Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Recensioni

Auricolari True Wireless Tronsmart Apollo Air: Recensione, Video e Screenshot

In questi giorni vi ho parlato di diversi auricolari True Wireless, tra cui gli AQL Escape e ZMI PurPods Pro, quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione degli auricolari True Wireless Tronsmart Apollo Air, che ho avuto modo di usare su smartphone Android e Smart TV.

Come sempre parto dalla confezione, la quale al suo interno presenta gli auricolari True Wireless, un set di ricambio composto da 6 gommini per le cuffie, un contenitore ricaricabile, un cavetto USB per la carica e il manuale di istruzioni. Come ogni auricolare True Wireless che si rispetti anche quelli prodotti da Tronsmart si ricaricano fuori casa tramite l’apposito contenitore, che dovrà essere ricaricato a sua volta in precedenza tramite una presa di corrente via USB.

Gli auricolari Apollo Air non presentano tasti di alcun tipo ma possono essere utilizzati con il touch, sia per aumentare e ridurre il volume che per spegnerli o accenderli e sincronizzarli con dispositivi esterni. Fatta questa premessa a seguire vi riporto il loro funzionamento e le mie impressioni.

Inserendoli nel contenitore e chiudendo quest’ultimo si ricaricano, tenendolo aperto invece è possibile sincronizzarli con smartphone,tablet,smart tv ed altri dispositivi. Gli auricolari True Wireless Apollo Air presentano la cancellazione del rumore ibrida a 360 gradi, con la possibilità inoltre di attivare la modalità Ambient On, ideale se volete riprodurre la musica ascoltando allo stesso tempo i suoni attorno a voi, per non isolarvi completamente dall’ambiente circostante, ottimo se fate jogging.

Con singoli tap sugli auricolari è possibile aumentare o ridurre il volume, con un doppio tap si passa alle varie modalità mentre con tocchi decisi e prolungati si spengono o accendono. Gli auricolari True Wireless di Tronsmart montano il chip Qualcomm QCC3046 con audio decoding aptXTM di alta qualità.

Gli Apollo Air sono ergonomici e presentano la certificazione IP45 per resistere a polvere e acqua, gestibili tramite l’apposita applicazione. Durante l’utilizzo ho riscontrato un audio gracchianate parlando con la modalità Ambient On attiva, per il resto gli auricolari si comportano egregiamente sia in chiamata che riproduzione musicale con la modalità ANC, la quale permette per l’appunto di cancellare rumori esterni.

Sei i microfoni presenti all’interno che garantiscono un audio pulito e chiaro in conversazione, con connettività Bluetooth 5.2 e riduzione della latenza, per oltre 20 ore di utilizzo complessive, 5 ore per ricarica tramite l’apposito contenitore, in grado di coprire una distanza di 10 metri dal dispositivo. Comodi da indossare anche per lunghe sessioni, nonostante si tratti di auricolari in-ear, vale a dire quel tipo di cuffia che va inserita all’interno dell’orecchio.

Il costo per l’acquisto è al di sotto dei 100 euro, potete acquistarli sul sito web ufficiale.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE