Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Android e Stadia, iOS e MAC, PC, PS4 e PS5, Switch, Xbox One e Xbox Series X

[AGGIORNATO] BlizzCon 2021: Tutti gli annunci e Trailer

Da qualche ora si è conclusa la prima giornata del BlizzCon 2021 con svariati annunci e Trailer. A seguire vi riporto tutte le novità presentate. Si parte con la Blizzard Arcade Collection, un pacchetto dedicato ai classici prodotti dall’azienda, tra cui The Lost Vikings, Rock N Roll Racing e Blackthorne.

I giochi in questione possono essere giocati nella loro versione classica o definitiva, con una serie di funzionalità aggiuntivi come filtri, personalizzazioni dei comandi e rewind di 10 secondi. Interessante anche la presenza della modalità Watch, la quale permette di prendere il controllo in un secondo momento.

Tutti i giochi naturalmente hanno la possibilità di salvare i progressi in qualsiasi momento. La collection sarà disponibile da oggi su PC, Nintendo Switch, PS4 e Xbox One al costo di 19,99 euro, giocabile anche in retrocompatibilità sulle nextgen.

Nel corso dell’evento è stato presentato un corposo aggiornamento per World of Warcraft dedicato a Shadowlands. Dopo la sconfitta di Sir Denathrius, la Fauce continua a evolversi.

I giocatori dovranno contrastare il Carceriere con l’aiuto sia dei Campioni dell’Orda e dell’Allenaza che delle quattro Congreghe. L’aggiornamento porterà in gioco un nuovo campione.

Rimanendo sempre a tema World of Warcraft, è il turno della nuova espansione Burning Crusade Classic, la quale introdurrà due nuove razze, i mistici Elfi del Sangue e i devoti Draenei, con la possibilità di raggiungere il livello 70. L’espansione aggiungerà nuovi tipi di reame per WoW Classic.

Burning Crusaed Classic sarà disponibile nel corso del 2021 con la possibilità di giocarla senza costi aggiuntivi per gli abbonati di World of Warcraft. A questo indirizzo potete richiedere l’accesso alla BETA.

Passiamo ora al tanto atteso Diablo 4. Durante l’evento è stata presentata una nuova classe personaggio, quella dei Tagliagole. Gli esploratori potranno approcciarsi nelle battaglie in modo differente, più cruento e letale, con tecniche di combattimento e abilità uniche.

L’Art Director John Mueller ha colto l’occasione per svelare alcuni dettagli sulla mappa open world e il sistema PvP integrato. L’interazione online con gli altri giocatori non sarà onnipresente, ma solo in alcune aree circoscritte. Le zone dove può avvenire il PvP sono chiamate Fields of Hatred, all’interno delle stesse i giocatori possono affrontarsi o svolgere altre attività, tra cui eventi e boss.

Tra le attività troverete la possibilità di raccogliere Shards of Hatred e purificarli sugli altari. I giocatori potranno infiltrarsi all’interno delle zone per procacciarsi gli Shards e cercare di fuggire evitando lo scontro con altri giocatori.Il sistema Vessel of Hatred permetterà di conoscere la zona in cui c’è il giocatore con più uccisioni, eliminandolo otterrete una quantità generosa di frammenti. Morire nella zona PvP vi farà perdere tutti gli Shards che avrete raccolto.

Tutte le tipologie di armi in Diablo 4 vantano caratteristiche uniche, le quali le differenziano da altri equipaggiamenti. Gli oggetti Magici disporranno di un maggior potere per singolo attributo mentre gli oggetti Rari potranno avere un massimo di 5 affissi. Le armi Leggendarie continueranno invece ad avere 4 affissi normali ma meno potenti e 1 affisso di qualità più elevata .Infine gli oggetti Unici possiederanno degli affissi predefiniti che seguiranno un tema particolare.

I rumors trovano conferma, in quanto durante l’evento è stato ufficialmente annunciato Diablo 2: Resurrected, la versione rimasterizzata dell’action GDR lanciato per la prima volta nel 2000. I giocatori dovranno mettersi sulle tracce dell’Oscuro Viandante. La nuova edizione del gioco offre una grafica rimasterizzata con risoluzione in 4K a 60fps su PC, PS5 e Xbox Series X, bilanciamento per i mostri, eroi, oggetti e incantesimi.

La rimasterizzazione include le classi Amazzone, Assassina, Negromante, Barbaro, Paladino, Incantatrice e Druido, e anche l’espansione Diablo 2: Lord of Destruction, quest’ultima porterà i giocatori fino alla cvetta del Monte Arreat. L’uscita di Diablo 2 Resurrected avverrà nel corso del 2021 su PC, PlayStation 4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch, con supporto alla progressione cross-piattaforma. A questo indirizzo potete iscrivervi all’Alpha.

I giocatori di Hearthstone saranno lieti di sapere che durante l’evento è stata annunciata la nuova espansione Forgiati nelle Savane, la quale da inizio all’Anno del Grifone con ben 235 nuove carte.

A seguire le caratteristiche dell’espansione:

  • Magie Graduate: Magie Graduate Magie di classe che aumentano gradualmente di potenza man mano che si ottengono Cristalli di Mana
  • La nuova meccanica Frenesia: L’effetto si attiva la prima volta che un servitore sopravvive a dei danni
  • Servitori Mercenari Leggendari: Colleziona 10 nuovi potenti servitori di Orda e Alleanza
  • 135 Nuove Carte Collezionabili tra cui 10 Mercenari Leggendari, uno per ogni classe
  • Offerte dell’Oasi: Ammira gli strumenti della tua trasformazione. Mostri, servitori, magie e macchinari che si trovano nelle Savane possono trasformare un lanciatore di asce alle prime armi in un campione dell’Orda

Concludo con delle novità su Overwatch 2, il nuovo capitolo del celebre hero shooter.Jeff Kaplan di Blizzard Entertainment ci ha tenuto a sottolineare come il team di sviluppo continuerà ad aggiornare i giocatori nel corso dei prossimi mesi sullo sviluppo del gioco.

Chi sceglie di giocare con i vari Reinhardt, Orisa e Roadhog sarà in grado di svolgere un ruolo più attivo nelle partite. Nel corso dell’evento sono stati mostrati i nuovi look pe Widowmaker, Reaper, McCree e Pharah, dotati di abiti e corazze rinnovati.

Tra i luoghi esplorabili in Storia vi sono la stazione, la pizzeria e la centrale dei vigili del fuoco. Overwatch è atteso per il 2022.

[AGGIORNAMENTO]

Blizzard sta pianificando una nuova fase di test per Diablo Immortals, alla quale potete pre-registrarvi a questo indirizzo. Il livello massimo consentito nel gioco completo è 60 mentre nell’Alpha potrete arrivare fino al 45.

Il team di sviluppo ha affermato che l’endgame sarà epico. Il sistema Paragon prende spunto da Diablo 3, i personaggi potranno essere riscattati una sola volta, quindi bisognerà scegliere con attenzione.

Condividilo

Se vuoi supportare Tech Gaming gratuitamente, puoi farlo seguendo i Social:

Se vuoi Supportare Tech Gaming economicamente, puoi farlo come segue:

Tech Gaming offre a Follower e Abbonati del canale Twitch dei Giochi GRATIS, per maggiori informazioni clicca qui

Il tuo supporto è molto importante per mantenere vivo e aggiornato il portale!

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy