Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Recensioni

Chronos Before the Ashes: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Tempo fa vi parlai di Remnant From the Ashes, quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione di Chronos Before the Ashes, prequel del capolavoro firmato Gunfire Games, sviluppato sempre dalla stessa, il quale stravolge le meccaniche di gioco proponendo un genere differente da quello visto in passato.

Non si tratta a dire il vero di un nuovo titolo, nel 2016 venne lanciato per la realtà virtuale, ma non ottenne il successo sperato, per tanto fu deciso di riadattare il titolo per renderlo usufruibile da coloro che non possiedono un visore o non possono giocare in VR.

Nel gioco vestite i panni dell’eroe di turno, il quale deve recarsi in una dimensione alternativa per sconfiggere un malvagio drago, causa di tutti i mali dell’umanità. A differenza del suo predecessore, nel quale potevate impugnare armi da fuoco, magie ed altri elementi per sconfiggere i nemici, in un mondo di gioco generosamente grande, in Chronos invece vi ritroverete in scenari decisamente più ridotti in dimensioni, con un gameplay differente.

Nel corso dell’avventura consulterete numerosi documenti, purtroppo per voi in lingua inglese, impugnerete armi da mischia e dovrete sconfiggere i nemici con una strategia nel combattimento simile a quella vista nei giochi della serie Souls. Dimenticatevi l’equipaggiamento indossabile o la possibilità di colpire i nemici dalla distanza, tuttavia potrete migliorare le statistiche come l’aumento dell’esperienza guadagnata o danni inflitti, a discapito del trascorrere del tempo che invecchierà il protagonista.

L’invecchiamento porterà gravi conseguenze nei colpi subiti, l’assorbimento dei danni con lo scudo, la capacità di schivare e cosi via dicendo. Assente la famosa stamina pronta a svuotarsi ad ogni attacco inferto ai nemici, il gioco lascia piena libertà al giocatore di colpire quante più volte il nemico, tuttavia ciò non garantirà automaticamente la vittoria in uno scontro. Equipaggiati di scudo e arma da mischia, dovrete dosare bene l’attacco alla difesa, schivando i colpi caricati degli avversari per non ritrovarvi in poco tempo all’ultimo checkpoint raggiunto.

Lo stile artistico degli scenari o nemici stessi ricordano molto il suo predecessore, nonostante come anticipato le meccaniche di gioco siano differenti da quelle viste in Remnant. Chronos non è un gioco co-operativo ma richiede tutta la vostra abilità per giungere ai titoli di coda, nelle 15 ore previste. Partirete come un giovane guerriero ed arriverete come un eroe stanco e provato dall’età, la vera difficoltà nel titolo risiede proprio nell’invecchiamento, il quale come anticipato porterà il protagonista a muoversi più lentamente o subire una quantità maggiore di danni inflitti dai nemici.

L’idea di fondo non è male se non foste abituati a Remnant, dove la libertà di esplorazione, un vasto arsenale di armi da mischia, magie ed abilità a volontà e boss epici erano all’ordine del giorno. Chronos Before the Ashes è il tentativo da parte di Gunfire di proporre un’esperienza differente, pur rimanendo sempre nel medesimo universo della series Ashes. Un titolo che su console è ancorato ai 30 fps, con qualche calo di frame, sopratutto se si gioca su console di vecchia generazione. La camera a volte fa i capricci durante i combattimenti, fortunatamente però la si può centrare con la pressione dell’apposito tasto.

Scenari piuttosto spogli con qualche elmento qua e la, quasi a voler concentrare l’attenzione del giocatore più sui combattimenti che sull’esplorazione, nonostante la presenza chiaramente di documenti da consultare ed elementi con i quali interagire. Il comparto Audio propone un doppiaggio in inglese ma arricchito da una colonna sonora che si lascia ascoltare, suggestiva e che conferisce giustizia all’ambientazione scelta. Nel complesso Chronos Before the Ashes non è un capolavoro ma resta pur sempre un titolo a cui darei una possibilità, sopratutto considerando il costo accessibile sia su PC che console.

7/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE