Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Android e Stadia, iOS e MAC, PC, Recensioni Hardware, Switch

Controller Gamsir T4 Pro: Recensione e Video

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità entra nel Canale News di Techgaming su Telegram cliccando qui

Su gentile concessione di Gamesir, quest’oggi voglio parlarvi del controller T4 Pro per Android, iOS, Windows, Mac e Nintendo Switch, che ho avuto modo di testare personalmente per voi.

Di controller sul mercato ve ne sono molti, controller da gaming economici, controller da gaming costosi, controller per giochi Arcade e cosi via dicendo.

Scopri le Migliori Offerte Amazon (clicca qui), Instang-Gaming (clicca qui) o CDKeys (clicca qui). Non dimenticare che puoi supportare TechGaming anche nell'Epic Games,digitando l'ID X0XSHINOBIX0X nel negozio di Fortnite ogni 14 giorni e al checkout.

Molti di essi promettono la compatibilità su molteplici piattaforme, ma il più delle volte risultano delle fregature, nonostante il loro costo sia più che contenuto. Il controller Gamesir T4 Pro invece fa ciò per cui è stato concepito.

Controller Gamsir T4 Pro Recensione

Parto subito anticipandovi che nella confezione troverete un manuale di istruzioni, che vi tornerà molto utile e presto capirete il perchè, un cavetto USB per la ricarica o il funzionamento e un dongle USB per il collegamento via Wireless.

Il controller funziona in 3 modi: Wireless, Bluetooth e USB. Nel primo caso è necessario il collegamento del dongle al PC Windows o TvBox, nel secondo caso potete utilizzarlo su smartphone e tablet Android e iOS e nel terzo caso oltre a ricaricare il controller potrete giocare con il cavo sui dispositivi supportati.

Il Controller T4 Pro di Gamesir si presenta come una periferica compatibile con le piattaforme menzionate ed utilizzabile a tutti gli effetti sulle stesse, dunque i collegamenti via Wireless, Bluetooth e USB sono perfettamente funzionanti.

Il T4 Pro di Gamesir presenta degli stick analogici ruvidi al tatto, ciò consente al giocatore di utilizzarli anche con le mani sudate, risultando di conseguenza antiscivolo.

Lo stesso vale per il corpo del controller che risulta liscio nella sua interezza ad eccezione dei laterali realizzati in materiale ruvido, garantendo una solida impugnatura.

Nonostante la solidità del controller, è molto leggero ed estremamente comodo da impugnare. Nella parte posteriore sono presenti 2 levette che permettono di sostituire 2 dei 4 tasti rappresentati dalle lettere, permettendo al giocatore di mantenere le dita sugli stick analogici.

Come da tradizione, il controller si accende come un albero di natale, o per lo meno per quanto riguarda i pulsanti con le lettere e lo stick analogico destro.

Come anticipato il collegamento del controller alla piattaforma scelta avviene in 3 modi, per quanto riguarda il Bluetooth il paring può essere fatto premendo HOME + X, HOME + Y o HOME + B a seconda della piattaforma.

Su iPad ad esempio il Gamesir T4 Pro viene visto come un controller Xbox One, ciò gli consente di funzionare correttamente nei Giochi Apple Arcade, su Switch viene visto come un controller Pro e cosi via dicendo, adattandosi automaticamente alla piattaforma.

Se siete interessati ad acquistarlo potete trovarlo su Amazon cliccando qui

Controller Gamsir T4 Pro Video Recensione

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy