Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Xbox One e Xbox Series X

Cyberpunk 2077: Nuovi dettagli e Gameplay

Quest’oggi si è tenuto su Twitch il Night City Wire, il primo di una serie di eventi digitali dedicati a Cyberpunk 2077, durante il quale sono stati svelati e mostrati nuovi dettagli sul Gameplay che vi riporto a seguire.

Nuovi dettagli su Cyberpunk 2077

Tomasz Marchewka ha affermato:

Volevamo offrire ai giocatori massima libertà di personalizzazione e creazione del personaggio, stabilendo allo stesso tempo una connessione con V a livello narrativo.

Saranno presenti 3 storie originali tra cui scegliere all’inizio del gioco, le quali avranno una motivazione in comune e daranno al protagonista radici differenti, le quali rifletteranno sull’intero gioco.

Le scelte che compierete nel Prologo avranno serie ripercussioni. Il nostro obiettivo principale era quello di dare ai giocatori differenti prospettive sul mondo e sulla società del gioco.

3 sfondi narrativi molto differenti, ognuno con un percorso che ne consegue e in modo unico. Ogni giocatore potrà creare delle esperienze in modo distinte.

Cyberpunk 2077 supporterà la tecnologia NVIDIA DLSS 2.0 su PC, basata sul Super Sampling e Deep Learning tramite intelligenza artificiale, al fine di migliorare le prestazioni in gioco e la resa grafica. Naturalmente il gioco supporterà anche il Ray-Tracing.

I possessori di schede video RTX potranno beneficiare delle tecnologie Ray-traced ambient occlusion, la Ray-traced diffuse illumination, le Ray-traced reflections e le Ray-traced shadows.

Nel corso del gioco i giocatori potranno cimentarsi nelle Braindance, ossia esperienze virtuali che permettono al protagonista di accedere ai ricordi dei personaggi non giocanti, allo scopo di recuperare delle informazioni preziose per la storia e missioni secondarie.

I giocatori dovranno dunque risolvere degli enigmi esplorando gli scenari in un universo parallelo, manipolando il ricordo a piacimento, andando avanti e indietro e compiendo altre azioni, come fosse una registrazione.

Durante lo Show è stata annunciata la serie animata, la quale arriverà in esclusiva su Netflix a partire dal 2022 e sarà composto da 10 episodi, il suo nome è Edgerunner. La serie racconterà le vicende di uno street kid che dovrà sopravvivere in una città ossessionata dalla tecnologia e modifiche corporee.

A curare la serie è lo studio giapponese Studio Trigger. Hiroyuki Imaishi (Gurren Lagann, Kill la Kill, Promare) dirigerà la serie insieme all’assistente alla regia Masahiko Otsuka (Gurren Lagann, Promare), il direttore creativo Hiromi Wakabayashi (Kill la Kill), i character designer Yoh Yoshinari (Little Witch Academia, BNA: Brand New Animal) e Yuto Kaneko (Little Witch Academia), e la sceneggiatura adattata da Yoshiki Usa (SSSS.GRIDMAN, Promare) e Masahiko Otsuka (Gurren Lagann, Kill la Kill, Promare). La colonna sonora è curata da Akira Yamaoka (Silent Hill).

Vi ricordo che l’uscita di Cybperunk 2077 è fissata per il 19 Novembre 2020 su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series e Google Stadia.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy