Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Android e Stadia, PC, PS4 e PS5, Xbox One e Xbox Series X

[AGGIORNATO] Cyberpunk 2077: Un presunto sviluppatore svela alcuni retroscena del gioco e dell’azienda

Da quando è stato lanciato sul mercato il 10 Dicembre 2020 su PC, Google Stadia, Xbox One e PS4, Cyberpunk 2077 non ha avuto vita facile, a causa dei numerosi problemi tecnici che affliggono la versione console, a cui il team sta rimediando con il continuo rilascio di aggiornamenti, le aspettative deluse ed altre problematiche legate ad una quantità sproporzionata di richieste di rimborso.

Avete già letto la Recensione di Cyberpunk 2077?

Secondo quanto riportato su Reddit, un presunto sviluppatore presso CD Projekt RED avrebbe svelato alcuni retroscena che vi riporto a seguire, invitandovi naturalmente a prendere le informazioni condivise con le pinze, in quanto tale sviluppatore è voluto rimanere anonimo, forse per evitare il licenziamento, chi può dirlo.

Durante lo sviluppo per compiacere gli azionisti ci siamo fatti del male, il nostro intento ora è di rimediare con il rilascio di patch a lungo termine, con un sistema analogo a quello adottato da Hello Games con il suo No Man’s Sky, rilanciando il gioco in futuro. Le prime corpose e significative patch verranno rilasciate entro metà marzo.

Stiamo subendo una forte ristrutturazione in quest’ultimo periodo, molte figure chiave abbandoneranno l’azienda. Il morale degli sviluppatori è a pezzi, a peggiorare la situazione vi è la furia di Sony, la divisione giapponese non vede di buon occhio l’enorme volume di richieste di rimborso ricevute. Per evitare l’aggravarsi delle cause legali l’azienda sta svolgendo delle riunioni con Sony.

Durante lo sviluppo abbiamo avuto problemi con una quest riscritta più di 10 volte perchè non piaceva ad un dirigente, alla fine abbiamo optato per rimuoverla dalla versione finale del gioco, dovrebbe arrivare in futuro tramite DLC. Alcuni sono stati assunti solo perchè amici del dirigente, moltissimi sono i contenuti rimossi, mi sto riferendo a ben 50.000 linee di dialoghi tagliate oltre che ambienti visitabili.

Come anticipato attualmente sono stati rilasciati 6 hotfix, i quali hanno decisamente migliorato la situazione su console, anche se la strada per risolvere tutte le problematiche è lunga.

[AGGIORNAMENTO] CD Projekt RED smentisce il post affermando “In genere non commentiamo i rumors, ma in questo caso non è assolutamente vero”

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy