Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi, Switch, Xbox One e Xbox Series X

Evan’s Remains: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Durante il Guerrilla Collective tra i tanti e tanti titoli è stato mostrato Evan’s Remains, ed oggi dopo aver trascorso diverso tempo in sua compagnia voglio condividere con voi la Recensione.

Evan’s Remains è la dimostrazione di come non occorre sfoggiare comparto grafico moderno per raccontare una storia intrigante e inizialmente difficile da comprendere.

Il gioco è disponibile da qualche giorno su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Evan’s Remains Recensione

Evan’s Remains vi fa vestire i panni di una fanciulla, la quale si risveglia su un’isola apparentemente deserta, dotata di una sorta di comunicatore che le permette di dialogare con un suo amico e collega.

Inizialmente la trama non appare molto chiara, con il progredire del gioco i pezzi del puzzle si incastreranno fino a formare la Storia che gli autori volevano raccontare, dandovi modo di avere un quadro generale sulla situazione.

In altre parole venite incaricati da un’azienda di ritrovare un’esperto in tecnologia, il quale si è smarrito su quest’isola dove ha lanciato un segnale di aiuto, ma nel corso dell’avventura farete la conoscenza di un misterioso ragazzo che è alla ricerca di un artefatto in grado di donare l’immortalità.

La ragazza e lo sconosciuto collaboreranno per ritrovare il manufatto e l’esperto misteriosamente scomparso. Sostanzialmente la trama è questa ma ricca di colpi di scena, eventi poco chiari inizialmente e tanti ma tanti dialoghi da lasciarvi per decine e decine di minuti e leggere testi.

Evan’s Remains per vostra fortuna è supportato dai testi in italiano, con doppiaggio totalmente assente. Il gioco si suddivide in storia tramite i tanti dialoghi e monologhi presenti, e puzzle ambientali basati su delle piattaforme.

Saltando di piattaforma in piattaforma queste scompariranno, saltando invece su specifiche piattaforme contrassegnate da alcuni simboli, è possibile teletrasportarsi, ripristinare le piattaforme scomparse o compiere altre azioni che se unite tra loro consentono di risolvere gli enigmi.

I puzzle sono per lo più questi, i quali aumentano in difficoltà e complessità con il progredire dell’avventura. Dopo quasi ogni sezione gli enigmi verranno spezzati da cutscene ricche di dialoghi, per cui preparatevi a ore di intensa lettura.

Evan’s Remains racconta una storia e lo fa egregiamente, una trama originale quanto coinvolgente, intrigante e la cui comprensione avviene in modo graduale, il tutto realizzato con uno stile grafico vecchia scuola, il tanto amato pixel art che da sempre accompagna i giocatori nostalgici.

Sia gli scenari che i personaggi sono realizzati con un design ispirato ai classici platform 2D degli anni 90, con una colonna sonora rilassante ma che richiama allo stesso tempo i titoli del genere, affidando il doppiaggio ai dei semplici versi incomprensibili.

Non ci sono nemici da sconfiggere, cuori, abilità varie, potenziamenti o gadget, il tutto ruota attorno alla narrazione e risoluzione degli enigmi menzionati.

Evan’s Remains è indubbiamente un titolo unico nel suo genere, che vi lascerà incollati allo schermo per diverse ore, sia nel tentativo di risolvere alcuni rompicapi che di capirci qualcosa in più sulla trama.

Pensate come ad un dipinto che è possibile ammirare solo a lavoro compiuto, ma i cui dettagli emergono gradualmente, questa è la storia raccontata dagli sviluppatori.

A dimostrazione di come il team di sviluppo voglia più narrare la trama che proporre un platform ricco di enigmi, vi è la possibilità di saltare questi ultimi.

Premendo il pulsante della pausa in qualsiasi momento è possibile auto risolvere gli enigmi per procedere con la trama, nonostante i rompicapi per quanto inizialmente difficili sembrino, non sono poi tali.

Evan’s Remains è un titolo che merita la vostra attenzione, qualora una generosa presenza di dialoghi non vi spaventino.

Evan’s Remains Gameplay Trailer

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 6.8/10
    Gameplay - 6.8/10
  • 8/10
    Trama - 8/10
  • 7.4/10
    Sonoro - 7.4/10
  • 7.8/10
    Longevità - 7.8/10
7.4/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy