Tech Gaming
Menù Mobile
SOCIAL:
Filed under: Recensioni

Feather: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Avete mai sentito parlare di esperienze videoludiche? Giochi come Flower, Journey e titoli simili potrebbero addirittura avere un genere proprio, giochi in cui a volte vi è una storia da seguire, di conseguenza si procede verso il finale pur non avendo attività secondarie da completare, potenziamenti o abilità da sbloccare, altre volte invece in cui si viene lasciati liberi di esplorare lo scenario senza un reale scopo, una fine, uno stimolo che porti il giocatore o lo convinca a intrattenersi con lo stesso.

Scopri le migliori Offerte Gaming su Amazon (clicca qui),ENEBA (clicca qui) e Instant Gaming (clicca qui) oppure entra nel canale Offerte su Telegram (clicca qui) o Discord (clicca qui). Acquistando dai link forniti supporterai Techgaming.it

Con questa premessa oggi voglio condividere con voi la Recensione di Feather, un gioco che già dalla descrizione dello stesso negli store digitali, svela la sua reale natura, senza riservare alcuna spiacevole sorpresa a coloro che decideranno di acquistarlo. Se ho alimentato in voi la curiosità di sapere che tipo di gioco sia, o che cosa ha da offrire, allora non vi resta che proseguire con la lettura dell’articolo, anticipandovi che è disponibile su PC e Console.

Feather Recensione

La descrizione ufficiale del gioco recita quanto segue:

Feather è una piacevole simulazione di volo d’uccello, perfetta per rilassarsi. Da solo o con altri giocatori online, Feather ti trasformerà in un uccello per esplorare luoghi meravigliosi mentre voli nei cieli!

Nessun nemico, nessun combattimento, nessuna minaccia: solo un volo pacifico da solo o con altri uccelli. Sì, il multiplayer passivo di Feather ti permette di volare in stormo e divertirti insieme agli altri o semplicemente rilassarti da solo!

Esplora un vasto mondo aperto, trovando nuove canzoni dietro ogni angolo… Immergiti in una bellissima isola che risponde alla tua presenza con mormorii, toni e ritmi oltre l’umana comprensione.

In altre parole nei panni di un uccello dovrete semplicemente svolazzare per lo scenario da soli o in compagnia, qualora siate fortunati nel trovare almeno un giocatore che abbia deciso di acquistarlo. Non vi sono obiettivi da completare, potenziamenti, attività varie, solo musica rilassante, un comparto grafico lowpoly per gli amanti del genere e nulla più.

Indubbiamente Feather è una manna dal cielo per chi ama sbloccare trofei e obiettivi, in quanto vi ricompensa per ogni vostra azione, uno di quei giochi in cui in meno di 30 minuti lo avete completato al 100%. Negli scenari troverete dei portali, che una volta attraversati muteranno sia l’aspetto dell’uccello che la musica e l’atmosfera.

Feather tirando le somme è un’esperienza zen e nulla più, non può essere di certo definito un videogioco.

Feather Gameplay Trailer

3.5/10
Condividilo

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE