Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PS4 e PS5

Ghost of Tsushima: Una recente intervista a Sucker Punch svela nuovi dettagli

Pochi attimi fa ho condiviso con voi l’articolo Ghost of Tsushima: Rimuovere il sangue dalle katane e suonare il flauto? Si può fare, nel quale vi ho svelato alcune interessanti novità legate al gameplay di una delle esclusive PS4 più attese.

In questo nuovo articolo voglio invece riportarvi alcuni dettagli trapelati da una recente intervista fatta a Nate Fox e Jason Connell di Sucker Punch.

Nuovi dettagli su Ghost of Tsushima: Nuoto, Cavallo e non solo

Una delle caratteristiche che rende il titolo originale è il vento, con il quale i giocatori potranno orientarsi, esso conferisce al gioco la sua importanza a livello artistico, creando un elemento di impatto visivo ma anche una meccanica da sfruttare per orientarsi, aiutando Jin a trovare i segreti disseminati per la mappa.

A differenza di inFamous non è presente un sistema basato sul Karma, ciò ci permette di raccontare la storia di Jin come deve essere vissuta. La sua trasformazione in Spettro non toglie la possibilità di utilizzare spada e abilità come preferite.

Premendo L2+R2 noterete dei cerchi, ognuno di essi rappresenterà la determinazione di Jin, potrete sfruttarli per curarvi o sferrare attacchi letali. No, Jin non potrà nuotare, prendere imbarcazioni o cose del genere, dovrà fare affidamento sul solo cavallo per spostarsi.

Il cavallo è immortale, vale a dire che non può morire in alcun modo, ma si può spaventare e fuggire da Jin, per poi tornare in un secondo momento. In Ghost of Tsushima potrete padroneggiare 2 armi contemporaneamente e le armature non andranno in set, potranno essere combinate tra loro.

Quanto durerà Ghost of Tsushima? Questo dipenderà unicamente dal giocatore e da come deciderà di affrontare l’avventura.

Vi ricordo che Ghost of Tsushima è previsto in esclusiva PS4 il 17 Luglio 2020, potete già prenotarlo su AMAZON da QUI.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy