Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

Giappone: Uomo arrestato a causa di Pokèmon GO

E’ accaduto in Giappone, nella Prefettura di Aichi, un uomo di 44 anni è stato arrestato a causa di Pokèmon GO.

Pokèmon GO gli costa l’arresto

Nel paese del sol levante non è di certo illegale giocare a Pokèmon Go, ma quando questi diventa un pretesto per prendersela con il prossimo, allora potrebbe costare l’arresto. E’ quello che è accaduto ad un uomo di 44 anni che ha preso letteralmente a pugni un secondo di 43 anni, dopo aver perso un duello nella Palestra di Pokèmon Go.

Non è stato svelato quanti giorni dovrà scontare l’uomo in prigione o se dovrà versare una somma alla vittima per l’accaduto, una cosa è certa, nelle prossime versioni di Pokèmon Go potrebbe esserci l’avvertenza “E’ solo un gioco, non prendete il vostro sfidante a pugni”.

Cosa ne pensate?

Condividilo

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE