Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: iOS e MAC

iOS 13.5.1 risolve alcuni problemi di sicurezza e blocca il Jailbreak

Apple ha rilasciato nella giornata di ieri un nuovo aggiornamento per iPhone e iPad, il quale porta l’iOS alla versione 13.5.1.

Inutile dire che Apple invita tutti ad aggiornare, in quanto vengono risolti importanti problemi legati alla sicurezza e naturalmente viene bloccato l’exploit che permette il Jailbreak su iOS 13.5.

Il nuovo iOS blocca il Jailbreak

Fino alla versione precedente del sistema operativo, è possibile sbloccare iPhone e iPad attraverso un Jailbreak volatile, il quale permette agli utenti di installare emulatori, cydia, app pirata ed ogni altro tweak per personalizzare il proprio dispositivo.

Il nuovo aggiornamento risolve le falle che consentono all’app unc0ver di sbloccare il terminale. Il che significa dunque che se aggiornerete non potrete più usufruire del Jailbreak, e di conseguenza di Cydia, emulatori e quanto altro, almeno fino a quando non verrà trovato un nuovo modo per farlo.

Vi informo che il Jailbreak attuale essendo volatile riporta l’iPad o iPhone allo stato originale dopo il riavvio o spegnimento del terminale, per tanto la procedura va eseguita ad ogni accensione, lanciando semplicemente l’app e tappando su Jailbreak.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy