Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Anime e Film, Recensioni Anime e Film

Jojo Rabbit: Recensione, Trailer e Screenshot

Vi è mai capitato di giudicare un film prima ancora di averlo visto? E’ quello che è accaduto con Jojo Rabbit, ma dopo aver visionato il Bluray mi sono ricreduto, vi sarete già fatti un’idea delle mie impressioni, tuttavia procediamo per gradi e analizziamo insieme questa versione in parte distorta della storia della Seconda Guerra Mondiale.

Jojo Rabbit Recensione

Il 7 Novembre 2019 Jojo Rabbit arrivò nei Cinema, dando a primo patto la sensazione di trovarsi di fronte più un film storico e drammatico che commedia.

A distanza di mesi è disponibile in Home Video ed ho avuto modo di intrattenermi con esso per circa 2 ore. Jojo Rabbit narra la storia di un bimbo di 10 anni chiamato per l’appunto Jojo, soprannominato Rabbit dopo essersi rifiutato di uccidere un coniglio davanti ai superiori, il cui compito è quello di addestrare dei bambini alla guerra, preparandoli per lo sterminio degli ebrei.

Il film racconta una versione quasi distorta della Seconda Guerra Mondiale, uno dei periodi più bui della Storia, sopratutto per il popolo ebreo, sappiamo tutti come sono andate le cose vero?

Una Germania nazista che per anni ha seminato morte e distruzione, sterminando migliaia di ebrei su ordine di Hitler. In Jojo Rabbit il dittatore viene rappresentato non solo come “l’amico immaginario” del giovane protagonista, ma anche in una versione esilarante, o per lo meno per la maggior parte del film.

Jojo vive con sua madre, la sorella è morta e il padre è in guerra, il suo più grande sogno è diventare una delle guardie del dittatore, ma la scoperta di una ragazza ebrea nascosta in soffitta dalla madre, e un incidente gli impedirà di realizzare il sogno.

Il film è un susseguirsi tra realtà e finzione, in uno scenario in cui in un periodo buio dove la Guerra la fa da padrone, c’è ancora posto per amore e amicizia. Jojo Rabbit è un film in grado di intrattenere lo spettatore per l’intera durata, tra momenti esilaranti a drammatici e riflessivi.

Il regista ha voluto proporre la sua interpretazione della Seconda Guerra Mondiale, senza cadere eccessivamente sul drammatico e lo ha fatto nel migliore dei modi.

La versione Bluray include non solo il film ma anche contenuti aggiuntivi come il commento audio del regista, le scene tagliate, i fuori scena, dentro al film e trailer cinematografici.

Un film che merita assolutamente la vostra attenzione, in grado di mostrare non solo la crudeltà del genere umano ma anche di come nel buio più totale, c’è sempre posto per un barlume di speranza, una luce pronta ad irradiare un futuro apparentemente oscuro.

Jojo Rabbit Trailer

  • Trama
  • Sceneggiatura
  • Recitazione
  • Colonna Sonora
  • Durata
4.2
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy