Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Anime e Film, Recensioni Anime e Film

L’aereo più pazzo del mondo: Recensione, Trailer e Screenshot

Correva l’anno 1980 quando L’aereo più pazzo del mondo volò nelle sale, ed oggi a distanza di 39 anni circa voglio condividere con voi la Recensione del Bluray disponibile di recente su Amazon, distribuito dalla Universal Pictures.

L’aereo più pazzo del mondo Recensione

Svariati mesi dopo l’uscita nei Cinema il film arrivò in VHS per allietare e divertire le giornate dei possessori di un video registratore, con l’avvento del formato DVD il film venne rimasterizzato, giungendo recentemente anche in Bluray.

Nell’aereo più pazzo del mondo vi è un Leslie Nielsen più giovane rispetto alla serie della Pallottola Spuntata, più un co-protagonista che attore principale, la cui comparsa avviene solo a film inoltrato, riuscendo però a divertire lo spettatore con i suoi modi di fare, le sue esilaranti battute ed un viso che non lascia trasparire alcun sorriso.

Il film è incentrato sulla storia d’amore tra una hostess e un ex pilota, quest’ultimo si imbarcherà sull’aereo per rincorrere la sua amata, ignaro del destino che lo attende.

A causa del pesce avariato servito a bordo la maggior parte dei passeggeri avverte un malore, mentre Leslie Nielsen nei panni di un medico dovrà rimboccarsi le maniche per prestare soccorso con la sua ironia, l’ex pilota sarà costretto a prendere i comandi dell’aereo per portare tutti a terra sani e salvi, tra grosse risate, doppi sensi e momenti no-sense. 

Dove c’è Leslie Nielsen vi sono risate assicurate, nonostante il film non sia decisamente all’altezza della Pallottola Spuntata riesce a divertire e intrattenere lo spettatore anche nei momenti in cui la scena sembra assumere un’aspetto serio, celando in realtà l’ironia del momento.

Inutile dire che essendo un film degli anni 80 riesce a tramutare un qualsiasi effetto speciale dell’epoca in un espediente per ridere a crepapelle, tenendovi incollati alla sedia per l’intera durata.

Il successo del film portò alla nascita del sequel L’aereo piu’ pazzo del mondo… sempre piu’ pazzo il cui debutto avvenne solo 2 anni più tardi. L’aereo più pazzo del mondo servì da vero e proprio trampolino di lancio per Nielsen passando da semplice comparsa ad attore principale, portandolo nei suoi ultimi film nelle situazioni più disparate ed esilaranti.

Qualora decidiate di vederlo nonostante i 39 anni che ci separano dall’uscita, sappiate che si tratta di una Commedia vecchia scuola, di quelle in cui la volgarità viene trattata con i guanti, lasciando allo spettatore l’interpretazione. 

L’aereo più pazzo del mondo Trailer

A seguire vi riporto uno degli spezzoni più divertenti del film:

  • Trama
  • Sceneggiatura
  • Recitazione
  • Colonna Sonora
  • Durata
3
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy