Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, Recensioni Videogiochi

Leisure Suit Larry Wet Dreams Dry Twice: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

A distanza di mesi dalla Recensione di Leisure Suit Larry Wet Dreams Don’t Dry, quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione di Leisure Suit Larry Wet Dreams Dry Twice, sequel del celebre punta e clicca che vede nuovamente come protagonista il playboy Leisure Suit Larry, sviluppato da CrazyBunch ed Assemble Entertainment, disponibile su PC.

Larry è tornato! Dopo gli eventi narrati nel prequel, il quale vi ricordo si è concluso con la distruzione di villa Bill Jobs e il fallimento dell’azienda Prune,il playboy dovrà sposarsi con la donna più bella dell’isola di Cancùm, nonostante sia fortemente attratto dalla Faith Prune conosciuta nel precedente capitolo.

Leisure Suit Larry Wet Dreams Dry Twice porta dunque i giocatori in una nuova e tropicale ambientazione, rispetto le località viste nel prequel, mantenendo le medesime meccaniche e lo stile grafico del predecessore, trattando come sempre tematiche a sfondo sessuale, dai dialoghi agli oggetti di scena.

Se non avete giocato Wet Dreams Don’t Dry, Larry oramai scomparso da molti anni torna in vita grazie alla clonazione, risvegliandosi nel 2018, in un’epoca in cui i Social Media la fanno da padrone, costringendolo ad adeguarsi per tornare sulla piazza.

Nel prequel dunque avete visto un Larry alle prese con la tecnologia, nel sequel invece tutto ciò viene lasciato in parte alle spalle, assumendo l’aspetto di una tradizionale avventura grafica, con tanto di inventario, opzioni multiple nei dialoghi ed elementi con i quali interagire, senza contare la forte presenza del backtracking, il quale vi porterà ad andare avanti e indietro per gli scenari.

Nonostante il cambio di ambientazione, non mancano all’appello riferimenti ad argomenti moderni come Fortnite, seppure come anticipato l’ambientazione per la maggior parte dell’avventura sia tropicale. Inutile dirvi che come da tradizione vi imbatterete in numerosi oggetti di scena a sfondo sessuale, alcuni espliciti altri meno, con dialoghi il più delle volte ironici, ricchi di allusioni e doppi sensi.

Raccogliendo gli oggetti disseminati negli scenari potrete combinarli tra loro oltre che analizzarli, al fine di risolvere gli enigmi presenti. Il gioco è doppiato in inglese ma supportato dalla lingua italiana per i sottotitoli, ciò permette a chiunque di capire trama e dialoghi.

Lo stile cartoonesco è in grado di attirare non solo i vecchi giocatori che sono cresciuti con il playboy videoludico per eccellenza, ma anche chi è in cerca di punta e clicca dallo stile originale e accattivante.Non vi sono novità eclatanti rispetto il predecessore, oltre naturalmente il cambio di scenario.

Lo smartphone che è diventato di uso comune sia nella società che nei videogiochi, è nuovamente presente, dal quale è possibile accedere ad una serie di funzionalità proposte anche in passato. Wet Dreams Dry Twice è l’uscita di scena col botto per Larry, un’avventura grafica che apprezzerete sia se provenite dal predecessore che dai vecchi giochi del celebre Playboy.

7.5/10
Condividilo

Se vuoi supportare Tech Gaming gratuitamente, puoi farlo seguendo i Social:

Se vuoi Supportare Tech Gaming economicamente, puoi farlo come segue:

Tech Gaming offre a Follower e Abbonati del canale Twitch dei Giochi GRATIS, per maggiori informazioni clicca qui

Il tuo supporto è molto importante per mantenere vivo e aggiornato il portale!

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy