Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

L’iPhone di una bimba si surriscalda ed esplode

E’ accaduto in USA, un iPhone di una bimba di 11 anni di nome Kayala Ramos, si è surriscaldato ed è esploso. La bimba afferma di aver avvertito un calore intenso provenire dal suo iPhone prima dell’accaduto.

Secondo quanto affermato, si trovava in camera della sorella ed aveva in mano l’iPhone 6. Durante la riproduzione di video su Youtube, il melafonino ha iniziato a surriscaldarsi fino a prendere fuoco.

Avvertendo il calore intenso la bimba ha gettato il telefono sulla coperta provocando un incendio. Stando a quanto affermato da Apple, tali fenomeni sono riconducibili all’utilizzo di componenti e accessori non originali o riparazioni presso entri non autorizzati.  

La madre ha affermato:

Sarebbe potuto succedere a mia figlia invece che alla coperta, avrebbe potuto prendere fuoco e ferirsi!  

Cosa ne pensate?

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE