Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Recensioni

Mouse Katar PRO XT e Tappetino MM700 RGB Corsair: Recensione, Screenshot e Video Recensione

A distanza di tempo dall’ultima volta che vi ho parlato di Hardware, quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione del Mouse Katar Pro XT e la Recensione del Tappetino MM700 RGB, entrambi prodotti firmati Corsair, rivolti al Gaming, che ho avuto il piacere di testare per voi, a seguire dunque le mie impressioni.

Parto dal Tappetino MM700 RGB, il quale presenta dimensioni generose, pensate per coloro che dispongono di una scrivania abbastanza ampia e desiderano utilizzarlo sia per il Mouse che per la Tastiera. Il tappetino è realizzato con materiale ruvido, antiscivolo e illuminato da una striscia di LED che lo circonda.

Nella parte in alto a destra presenta un piccolo HUB che funge anche da alimentazione per i LED, con 2 porte USB per il collegamento di periferiche come mouse, tastiera, cuffie, hard disk, controller e cosi via dicendo, ed una terza porta USB per l’alimentazione, oltre un pulsantino posteriore che permette di cambiare colore del LED al volo, passando dal blu al rosso, dal verde al giallo.

Il tappetino naturalmente è compatibile come per tutte le altre periferiche Corsair di ultima generazione, con il software dell’azienda, il quale permette di personalizzare al meglio i LED e di sincronizzarli con tutte le altre periferiche. Il riconoscimento dei dispositivi connessi al tappetino avviene istantaneamente, senza il bisogno di installarli tramite la ricerca dei driver. Indubbiamente un’ottima soluzione per avere a portata di mano delle porte USB.

Passiamo ora al Mouse Katar Pro XT, il quale pur essendo da Gaming non presenta numerosi pulsanti o un design particolare, è semplice ma funzionale, con una solida impugnatura antiscivolo, rivestito di un materiale semi-liscio o semi-ruvido che dir si voglia. A differenza di molti altri mouse presenti sul mercato, la periferica è realizzata con materiali di alta qualità che non tendono ad usurarsi nel corso del tempo a causa del sudore.

Non aspettatevi dunque qualcosa di gommoso, ma la scocca è stata concepita per essere leggermente liscia e allo stesso tempo ruvida, garantendo il massimo confort al giocatore. Il mouse non è wireless, il che significa che dovrete collegarlo via USB, a tal proposito la lunghezza del cavo è abbastanza generosa, da permettervi il collegamento al tappetino o una qualsiasi porta USB del PC senza ritrovarvi con il filo tirato.

Essendo USB non dispone di una batteria ricaricabile, una volta connesso è pronto per essere utilizzato fin da subito, e come per il tappetino è compatibile con il software di Corsair per la personalizzazione dei LED, che purtroppo non illuminano il logo dell’azienda ma solo lo scroller. Il Katar Pro XT presenta 2 tasti laterali per andare avanti e indietro di pagine ed un pulsantino sul dorso per cambiare configurazione DPI, in grado di raggiungere un massimo di 18.000.

Avendo una mano abbastanza grande trovo il mouse in questione un pelino scomodo in impugnatura, consigliato dunque a chi ha mani più piccole. Se siete in cerca di un Mouse da Gaming semplice, Corsair come sapete è sinonimo di garanzia. Il Katar Pro XT è pensato per i videogiocatori meno esigenti sia in termini di personalizzazioni che di design, pratico, funzionale e immediato.

Dei due prodotti quello che ho apprezzato maggiormente è indubbiamente il tappetino, il quale mi ha permesso di illuminare la postazione di gioco/lavoro con degli intensi LED verdi, una tamarrata come direbbero molti a cui non si può resistere. Ruvido, di grandi dimensioni, comodo da utilizzare anche per lunghe sessioni.

🛒Acquista il Mouse Katar Pro XT di Corsair su Amazon

Il tappetino al momento non è disponibile su Amazon

https://youtu.be/U0EnZ27Npv0
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE