Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Scienza

NASA annuncia un nuovo progetto per Marte

La NASA punta i suoi riflettori nuovamente sul pianeta rosso, annunciando un nuovo progetto in collaborazione con ESA, a seguire tutti i dettagli.

Campioni di Marte sulla Terra?

Fino ad oggi la NASA ha avuto modo di analizzare dei campioni presenti sul pianeta rosso direttamente sul posto, tramite il rover. Il nuovo progetto prevede invece il recupero dei campioni per il trasporto sul pianeta Terra, ciò permetterebbe all’uomo di analizzare al meglio la superficie del suolo marziano.

ESA e la NASA annunciano che il progetto si affiderà a delle sonde automatizzate, in grado di raggiungere Marte, prelevare dei campioni e tornare alla base. Il progetto chiamato Earth Return Orbiter farà parte della spedizione Mars Sample Return.

La NASA fornirà il sistema di cattura e stoccaggio dei campioni mentre ESA il sistema di trasporto verso la Terra.

 

Come potete vedere dalla foto, sono previsti 3 lanci verso Marte, i quali porteranno sul pianeta rosso 2 rover e un sistema di trasporto che resterà invece in orbita. Il progetto prevede il recupero di 500 grammi di campione presso il cratere Jezero.

Il lancio del primo rover è fissato per Luglio del prossimo anno, questi si occuperà di analizzare il suolo e lo stoccaggio dei campioni, i restanti invece verranno inviati successivamente, per la precisione entro il 2026.

13 i mesi richiesti per il rientro sulla Terra. Si tratta di una missione decisamente interessante quanto complessa, sinceramente sono curioso di vedere gli sviluppi e voi? 

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy