Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PS4 e PS5, Recensioni Hardware

Pulse 3D Wireless Headset: Recensione e Screenshot

Dopo avervi parlato di Resident Evil Village DEMO, quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione del Pulse 3D Wireless Headset per PS5. Lanciato lo scorso anno, l’Headset Pulse 3D Wireless insieme alla console è l’oggetto del desiderio di molti videogiocatori, ciò ne consegue che allo stato attuale è difficile reperirne uno, nonostante gli sforzi di Amazon ed altri rivenditori di rifornire il negozio di nuove unità.

Con la PS5 sono arrivati sul mercato i rispettivi accessori tra cui il Dual Sense, la nuova Playstation Camera, la Charging Station, il Remote Controller e naturalmente il Pulse 3D Wireless Headset, il quale è il fiore all’occhiello della compagnia, il punto forte come si suol dire, in grado di proiettare il giocatore verso la nextgen. Dopo aver trascorso diverso tempo in sua compagnia ed aver testato titoli come Demon’s Souls, Resident Evil Village DEMO ed altri giochi supportati, voglio riportarvi a seguire le mie impressioni e cosa il prodotto ha da offrire.

L’Headset Pulse 3D Wireless di Sony per PS5 è stato realizzato in modo da coinvolgere a 360° il giocatore nei titoli che lo supportano. Naturalmente come un qualsiasi paio di cuffie o headset può essere utilizzato in tutti i giochi, ma l’effetto 3D per cui sono state concepite è supportato attualmente da una cerchia ristretta di giochi PS5, ed è proprio questo il vero punto forte del Pulse 3D Wireless, la cosa che lo differenzia da tutti gli altri prodotti presenti sul mercato.

Nella confezione troverete l’Headset Pulse 3D Wireless, un cavetto per la ricarica delle cuffie ed un Jack per il collegamento al controller Xbox One, Xbox Series, Dual Shock 4 e ovviamente Dual Sense, qualora si preferisca l’uso col cavo, oltre il dongle USB per la connessione via Wireless, quest’ultima soluzione compatibile solo su console Playstation. Da possessore di una PS5 naturalmente ho optato per la connettività wireless, la decisione di acquistare l’Headset Pulse 3D Wireless è scaturita dal testare personalmente le funzionalità del prodotto con i giochi supportati, il risultato? lo scoprirete presto.

Qualora optiate per la connessione wireless vi basterà inserire il dongle USB che trovate nella confezione in una qualsiasi porta USB della console, dopo di che spostare su ON l’interruttore delle cuffie che trovate su uno dei padiglioni e il gioco è fatto. L’Headset Pulse 3D Wireless si collegherà automaticamente alla console, offrendovi la possibilità di utilizzarle fin da subito senza grossi problemi, nonostante sia consigliato configurare le cuffie tramite le Impostazioni della console. Tra le opzioni vi è la possibilità di scegliere il tipo di 3D, dato che come viene riportato nella descrizione del settaggio, la captazione del suono può variare da persona a persona.

Sul medesimo padiglione dove vi è lo switch ON/OFF troverete anche i pulsanti per la gestione del volume, i pulsanti per decidere se dare priorità alla chat o al gioco, uno switch che vi permette di attivare la cancellazione del rumore ed un ultimo pulsante per attivare o disattivare il microfono. Quando utilizzerete le cuffie in modalità wireless non potrete infatti gestire il microfono dal Dual Sense, ma dovrete affidarvi al pulsante posizionato sul padiglione.

L’archetto superiore è realizzato in modo tale da adattarsi al meglio alla testa del giocatore, con padiglioni che avvolgono completamente le orecchie di coloro che le indossano, il risultato? un headset comodo e leggero da indossare per lunghe sessioni di gioco. Come anticipato ho avuto modo di testare l’Headset Pulse 3D Wireless in giochi PS5 che supportano la tecnologia 3D e vi posso assicurare che il risultato è qualcosa di soprendente. Oltre a garantire un Audio di elevata qualità anche al massimo volume, le cuffie vantano un senso di immersione senza precedenti.

In gioco potrete captare i suoni provenienti dalle varie direzioni, avendo la sensazione di essere realmente in gioco. Ad esempio nella DEMO di Village avvertirete i passi di qualcuno che cammina al piano superiore o avrete la sensazione che qualcosa di minaccioso vi stia alle spalle, senza contare i suoni in lontananza, un’esperienza da vivere personalmente per poter farsi un’idea di cosa sto dicendo. In Demon’s Souls riuscirete a capire da quale direzione il nemico vi sta attaccando o se c’è qualcosa di minaccioso in arrivo e da che parte, oltre la grande mole di rumori in lontananza.

Da elogiare la possibilità di ascoltare al meglio la propria voce durante l’uso delle cuffie, ciò permette sia di ascoltare il gioco che di chattare con qualcuno senza essere costretti ad alzare la voce per ascoltarsi, reputo questa funzionalità decisamente essenziale. Con una sola carica delle cuffie riuscirete a giocare per svariati giorni, a patto che le vostre sessioni di gioco non superino le 3 ore giornaliere L’Headset Pulse 3D Wirelss è indubbiamente un acquisto obbligatorio qualora si decida di giocare con le cuffie su PS5 e si desidera avere un senso di immersione senza precedenti, meno invece sulle altre piattaforme dove il funzionamento è simile a molte altre cuffie presenti sul mercato, dato che perde quel 3D per cui sono state concepite.

Se siete interessati al Pulse 3D Wireless Headset per PS5 potete acquistarlo su Amazon cliccando qui

Condividilo

Se vuoi supportare Tech Gaming gratuitamente, puoi farlo seguendo i Social:

Se vuoi Supportare Tech Gaming economicamente, puoi farlo come segue:

Tech Gaming offre a Follower e Abbonati del canale Twitch dei Giochi GRATIS, per maggiori informazioni clicca qui

Il tuo supporto è molto importante per mantenere vivo e aggiornato il portale!

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy