You cannot copy content of this page
Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Xbox One e Scarlett

Red Dead Redemption 2: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

A distanza di un anno dal lancio del gioco su Xbox One e PS4, Red Dead Redemption 2 è arrivato anche su PC via Epic Games Store e Rockstar Games Launcher, ed oggi voglio condividere con voi la Recensione

Red Dead Redemption 2 Recensione

Red Dead Redemption 2 trasporta il giocatore diversi anni prima gli eventi del predecessore, incentrando la storia per lo più sulla banda di John Marston, in un’epoca in cui quest’ultimo era un fuorilegge inesperto, sotto la protezione e guida di Arthur Morgan e il resto della banda.

Ed è proprio quest’ultimo personaggio che controllerete per la maggior parte del gioco. Portato a termine l’epilogo nel quale vi troverete sulle gelide montagne innevate del vecchio West, verrete lasciati liberi di esplorare le sconfinate e desolate terre arricchite da cittadine, accampamenti, diligenze e fanciulle in difficoltà.

Red Dead Redemption 2 offre un vasto mondo di gioco tutto da scoprire, nel quale è possibile spostarsi a piedi o con i cavalli, questi ultimi personalizzabili in criniera, coda, sella ed altri equipaggiamenti.

I cavalli possono essere rubacchiati in giro ed acquistati oppure ottenuti dallo svolgimento di una missione. Ogni cavallo si differenzia non solo in aspetto ma anche in caratteristiche, da una maggiore resistenza alla velocità. Prendersi cura del proprio animale migliorerà i rapporti con lo stesso e di conseguenza la manovrabilità, vi troverete dunque a spazzolarlo, accarezzarlo e dargli da mangiare. 

 

Migliorando il legame con il puledro avrete la possibilità di ridurre la distanza richiesta per richiamarlo, migliorerete la resistenza ai danni e incrementerete la velocità di movimento oltre che la manovrabilità. 

Nel corso delle esplorazioni il cavallo ricoprirà un ruolo chiave, non solo per spostarsi ma anche per trasportare corpi, armi, pelli e carcasse varie. Cambiare cavallo vi porterà a ricominciare nuovamente la cura dello stesso dal principio e di conseguenza perderete tutti i progressi accumulati con il precedente.

Il cavallo può morire a causa delle pallottole nemiche o per delle cadute, ma maggiore sarà il legame stabilito con lo stesso, migliore sarà la resistenza ai danni. Il vecchio West non è tale senza la presenza di Saloon dove ubriacarsi o giocare a Poker e Dadi con gli amici, manifesti con ricercati da catturare per riscuoterne la taglia, empori dove fare acquisti, macellati, ricettatori, banche e molto altro ancora.

Potrete pescare e cacciare per poi vendere le carcasse, le pelli e ciò che vi siete procurati ai corrispettivi negozi, tirando sù un bel gruzzoletto da spendere in completi, equipaggiamenti, bevute ed altro ancora.

 

Una volta ucciso uno dei tanti animali che popolano il mondo di gioco che siano conigli, orsi o altro è possibile scuoiarli, al fine di trasportare sul cavallo non solo la pelle ma anche la carcassa, i quali possono deteriorarsi nel corso del tempo se non consegnati ai corrispettivi commercianti.

Non manca all’appello la possibilità di craftare proiettili, consumabili, arrostire la selvaggina cacciata per ripristinare la salute, svolgere tante attività per guadagnarsi del denaro, rapinare delle banche o diligenze, decidere se comportarsi da fuorilegge o da cittadino onesto. 

Essendo un titolo Rockstar non poteva di certo mancare all’appello il livello di ricercato, maggiori saranno i furti ed omicidi e più alto sarà il livello di ricercato e di conseguenza la multa che dovrete pagare, rischiando il carcere e non solo.

Potrete arrendervi e scontare dei giorni in prigione, pagare la cauzione o vedervela con la legge a suon di proiettili, mettendo allo stesso tempo a repentaglio la vostra reputazione nella città.

 

Impugnando un’arma ed entrando in un negozio potrete rapinare il commesso o commerciante, avete la possibilità di rovistare tra i cassetti per rubare orologi di valore, collane, anelli ed ogni altro oggetto da vendere al ricettatore.

Non solo pistole, tra gli equipaggiamenti vi sono fucili, coltelli, molotov, archi, cecchini e molto altro. Attraverso l’arco potrete cacciare la selvaggina evitando di danneggiarla il più possibile, con il coltello potrete scuoiare gli animali o eliminare i nemici silenziosamente.

Il mondo di gioco è così vasto che a volte ricorrerete agli uffici postali per acquistare i biglietti per diligenze e treni, al fine di spostarvi rapidamente da una zona all’altra della mappa una volta raggiungete. 

Red Dead Redemption 2 vi permetterà di vivere la vita da fuorilegge solitario o con una banda, potrete vivere in un accampamento che vi offrirà bonus di vario tipo una volta migliorato, come la possibilità di spostarsi velocemente tramite la mappa, ottenere degli sconti dai commercianti e nuovi capi d’abbigliamento.

 

All’accampamento troverete il medico pronto a vendervi nuove ricette, bevande e medicinali vari, la possibilità di giocare con gli amici a Poker, stare accanto ad un focolare per ascoltare della buona musica e rilassarsi, andare a caccia o pesca in compagnia ed altro ancora.

Nel corso del gioco dovrete tenere sotto controllo non solo la stamina e salute ma anche la barra del Dead Eye, abilità che permette ad Arthur di rallentare il tempo per poter prendere al meglio la mira ed eliminare i nemici, sparando i punti vitali dello stesso, abilità ricaricabile gradualmente o con i consumabili.

Migliorando la borsa potrete trasportare un numero maggiore di oggetti, indossando il completo da baro avrete maggiori possibilità di vincere al Poker, ogni accessorio ha le sue specifiche. Se vi annoiate potete sempre darvi alle risse nei saloon, partire in cerca di tesori o aiutare una donzella in pericolo.

Non manca all’appello il ciclo giorno/notte, assisterete alla chiusura delle botteghe e personaggi non giocanti che si ritirano per dormire, ma la cosa più interessante è sicuramente il sistema morale. 

 

A seconda delle decisioni prese o compiute ci saranno le corrispettive conseguenze. Potrete agire come dei benefattori o malfattori, cambiando il modo in cui i personaggi reagiscono alla vostra presenza.

La mappa del gioco inizialmente è oscurata, spetterà a voi esplorarla da cima a fondo e individuare città, stazioni, accampamenti ed altro ancora. Il vasto open world è composto da giornali da collezionare, ossa di dinosauro da recuperare ed ogni altro segreto con oltre 100 ore di gioco tra storia e attività secondarie.

E se la storia non vi basta potete sempre cimentarvi nel comparto multiplayer, il quale è in continua evoluzione da un anno a questa parte con nuovi aggiornamenti periodici. Potete affrontare altri giocatori o collaborare con loro nello svolgimento delle missioni.

La maggior parte delle attività presenti nel singolo sono state trasportate nel mondo di gioco online, con la possibilità di creare un personaggio da zero tramite l’apposito editor.  Potrei parlarvi per ore del multiplayer online, ma questa è un’altra storia come si soul dire.

 

Ho avuto la possibilità di giocare su un PC con processore i9-9800K, scheda video Gigabyte NVIDIA Geforce 2080 8GB e 32GB di RAM DDR4 ed è inutile dirvi che il risultato è davvero sorprendente.

La versione PC con le suddette specifiche è una gioia per gli occhi con un comparto grafico curato in ogni dettaglio ed un framerate stabile. Giocare su un SSD riduce drasticamente i tempi di caricamento, permettendovi di vivere l’azione senza lunghe attese.

Red Dead Redemption 2 vanta una delle trame più belle degli ultimi anni con un comparto grafico eccelso, un’ambientazione tutta da esplorare ed ammirare, un gameplay reattivo e coinvolgente ed una colonna sonora da pelle d’oca, che vi accompagnerà nel corso dell’intera avventura.

Se siete in cerca di un capolavoro e disponete di un PC da Gaming, lo avete trovato. 

Red Dead Redemption 2 Gameplay Trailer

 

  • 10/10
    Grafica - 10/10
  • 10/10
    Gameplay - 10/10
  • 10/10
    Sonoro - 10/10
  • 10/10
    Trama - 10/10
  • 10/10
    Longevità - 10/10
10/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy