Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi, Switch, Xbox One e Xbox Series X

Skater XL: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Capita di rado che un genere videoludico venga abbandonato per molti anni, dopo il Tennis tornato in vita qualche tempo fa, a distanza di una pausa abbastanza lunga, è il turno dello Skateboarding.

In passato i titoli di Skate facevano a gara per ottenere il primato, vi erano Tony Hawks, Skate e tanti altri, ma nel corso del tempo il genere è andato via via scemando fino a scomparire dalla scena videoludica.

Il 2020 è l’anno dello Skateboarding, a Settembre avremo il ritorno dei primi due capitoli della serie Tony Hawks Pro Skater, ma nell’attesa possiamo mettere le mani su un’altro titolo. A seguire dungue vi propongo la Recensione di Skater Xl, disponibile su PC e Console.

Skater XL Recensione

Sviluppato da Easy Day Studios, dopo un lungo periodo in Accesso Anticipato su Steam, il gioco arriva anche su console, a distanza di ben 2 anni dall’uscita, disponibile per ora su Xbox One e PS4 ma in arrivo anche su Switch.

Se provenite dai vecchi giochi di Skateboarding, riconoscerete i controlli di gioco, con gli stick analogici gestirete i piedi, potrete dunque spiccare salti, grind e altre azioni, mentre con i grilletti cambierete la direzione, infine con la pulsantiera potete accelerare, frenare e cosi via dicendo.

Chiaramente qualora non abbiate mai giocato ad un titolo di Skateboarding, potreste avere inizialmente delle difficoltà nel padroneggiare i controlli, ma posso assicurarvi che quando ci prenderete la mano risulteranno abbastanza intuitivi e comodi.

Skater Xl si presenta come un’esperienza simulativa dello skateboard, un titolo sandbox privo di una storia da completare, lasciando dunque al giocatore piena libertà di girovagare per lo scenario destreggiandosi nelle varie acrobazie.

Naturalmente Skater Xl non si limita al solo fate un pò voi, ma vi sono delle sfide da portare a termine, le quali fungono per lo più da tutorial avanzato. Skater Xl non è open world, ci tengo a precisarlo fin da subito, ci sono attualmente 5 mappe da scegliere con ambienti purtroppo privi di dettagli e il più delle volte carenti.

Voglio dire non vi capiterà di imbattervi in altri skater, pedoni, ostacoli particolarmente complessi, nonostante le mappe siano basate su località realmente esistenti. Nel caso ve lo stiate chiedendo, purtroppo non è presente il comparto online, quindi vi ritroverete da soli a fare skateboarding.

A differenza di altri titoli non potrete esplorare gli scenari liberamente a piedi, è presente un sistema che permette di impostare manualmente una zona di spawn per rigenerarvi automaticamente quando cadrete. La telecamera richiama per certi versi Skate, ben lontana da quella di Tony Hawks.

Nonostante siano trascorsi ben 2 anni dal lancio della versione PC, la controparte console presenta dei problemi tecnici, come glitch che permettono a volte involontariamente, di uscire fuori la mappa, raggiungendo località bloccate.

La colonna sonora ricopre un ruolo chiave, con la possibilità di selezionare delle ottime tracce da riprodurre durante le vostre attività. Non manca all’appello la possibilità di personalizzare lo skater e la tavola, nonostante non siano poi cosi tante le opzioni a disposizione.

Su console a volte potreste imbattervi in cali di frame rate e freeze, cose che ovviamente sono risolvibili con delle patch ma non giustificabili, considerando i 2 anni di distanza della versione PC. La carenza di contenuti conferisce la sensazione di trovarsi di fronte un accesso anticipato anche su console, cosa che ovviamente non è così.

Sostanzialmente parlando Skater XL riporta alla luce un genere dimenticato da tempo ma la strada per il successo è ancora ben lontana, considerando l’imminente arrivo sul mercato di un degno e antico rivale noto come Tony Hawk’s Pro Skater.

Skater XL Gameplay Trailer

6.4/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy