Tech Gaming
Social Network
Filed under: News

Star Wars: The Old Republic si aggiorna con novità e migliorie

Durante uno speciale livestream di Star Wars: The Old Republic, BioWare ha rivelato i dettagli del prossimo importante aggiornamento di gioco dell’amato MMORPG: ” La resa dei conti  su Ruhnuk”. L’aggiornamento di gioco 7.2 introduce il nuovissimo pianeta di Star Wars, Ruhnuk, che include nuovi contenuti della storia e la Daily Area, una serie di miglioramenti all’interfaccia e all’esperienza dei giocatori, tra cui la modalità daltonica, e un rinnovamento del PvP con una nuova mappa PvP, oltre ad alcune modifiche alla Gear Progression.

Ruhnuk

  • Panoramica della storia: Shae Vizla, il Vendicatore di Mandalore, è alla ricerca della principale base operativa della canaglia mandaloriana Heta Kol, che l’ha condotta su Ruhnuk, un pianeta inospitale al centro di una nebulosa elettrica.
  • Un nuovo pianeta: Ruhnuk, un pianeta nuovo per Star Wars che nessuno ha mai visto prima, è secco e arido ma presenta molte valli fluviali che tagliano il paesaggio desertico. 
  • La Daily Area di Ruhnuk: Il nuovo arco narrativo vedrà i giocatori assistere le forze di Mandalore all’indomani della missione principale della storia, dove si scoprirà cosa è importante per i Mandaloriani nel comando di Shae Vizla. I giocatori contribuiranno a rintracciare uno degli spietati seguaci del maresciallo di campo Heta Kol mentre conduce esperimenti segreti.

Miglioramenti all’interfaccia e all’esperienza del giocatore:

  • Nella versione 7.2 saranno apportati diversi miglioramenti all’interfaccia e all’esperienza del giocatore, tra cui la possibilità di selezionare più oggetti da smontare ed eliminare, barre personalizzate, mini-mappa per semplificare la ricerca del percorso e l’introduzione della nuova modalità daltonica.

Rinnovamento del PvP e nuova mappa PvP: 

  • Rinnovamento del PvP: Il PvP sarà ora caratterizzato da due file, 8v8 o 4v4, che consentiranno partite più equilibrate e un matchmaking più rapido, compensando la possibilità di scambiare le vittorie e fornendo una maggiore possibilità di scelta tra Warzones e Arenas. I giocatori potranno anche unirsi a gruppi di 8 giocatori.
  • Progressione PvP: Tutti i giocatori che partecipano al PvP potranno godere di un nuovo percorso di ricompense stagionali, parallelo alle Stagioni Galattiche, con tre stagioni PvP all’anno.
  • Nuova mappa 4v4: i giocatori potranno usufruire di una nuova mappa Arena 4v4 ambientata su Onderon, chiamata Onderon Palatial Ruins.

Aggiornamenti dell’equipaggiamento: 

  • Aumento del massimale di potenza – Aumento che consente ai giocatori di ottenere equipaggiamenti più forti giocando. Gli equipaggiamenti Noble, Elite, e Supreme Decurion Gear di Conquest e Flashpoints, nonché gli equipaggiamenti Tionese, Columi, e Rakata Gear di Operations, potranno essere migliorati fino al valore 336. L’equipaggiamento Thyrsian, disponibile in PvP, potrà essere potenziato fino al valore 332.
  • Aumento della soglia di potenza – La soglia di potenza è stata aumentata per ridurre il tempo necessario ai nuovi giocatori per recuperare e partecipare alle attività endgame. Il Power Floor dei contenuti 318 per il PvP e 320 per il PvE passerà così a 322 per il PvP e 324 per il PvE. Anche le ricompense delle missioni della storia di Legacy of the Sith sono state aumentate al valore 322.
Condividilo