Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

Switch OLED soffrirà di burn-in? Nintendo risponde

Il nuovo modello di NIntendo Switch come da nome sarà dotato di un Display OLED da 7 pollici, contrariamente all’LCD del modello attualmente presente sul mercato. Come avviene con ogni schermo OLED, anche quello della Switch potrebbe soffrire del burn-in, il quale provoca delle impronte fantasma su schermo dopo aver visualizzato un’immagine statica per diverso tempo.

La redazione di CNET ha contattato Nintendo chiedendo spiegazioni in merito, la risposta è stata la seguente:

Abbiamo progettato lo schermo OLED puntando alla longevità, ma è risaputo che questo tipo di display può presentare la ritenzione dell’immagine quando vengono riprodotte scene statiche per un lungo periodo di tempo. Consigliamo di utilizzare l”auto luminosità e l’auto sleep dopo brevi periodi di tempo.

Nintendo Switch OLED sarà disponibile dall’8 Ottobre 2021.

Condividilo

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE