Tech Gaming
Social Network

Segui TechGaming su Facebook (clicca qui), Twitter (clicca qui), Youtube (clicca qui), Discord (clicca qui), TikTok (clicca qui), Instagram (clicca qui) Telegram (clicca qui e/o clicca qui) e Ludomedia (clicca qui)

Filed under: News

The Callisto Protocol: Numerosi dettagli svelati

Dopo i recenti dettagli su The Callisto Protocol, svelati da Game Informer con uno speciale, quest’oggi la stessa testata torna a parlare del titolo con nuove e interessanti informazioni che vi riassumo a seguire.

  • Ambientato 300 anni nel futuro su Callisto (luna di Giove)
  • Il protagonista è Jacob Lee, un pilota di navi da carico, che schiantandosi sul satellite verrà rinchiuso nella prigione di Black Iron
  • Le creature da affrontare prendono il nome di Biofagi, ex umani e mutati
  • Lee potrà equipaggiare pistole, fucili a pompa e altre bocche di fuoco, con la possibilità di alternarsi con attacchi corpo a corpo
  • Tra gli attacchi corpo a corpo vi è la possibilità di spaccare la testa di un mostro nei pressi di una parete e concatenare combo varie, stordendo i nemici e colpendoli mortalmente in un punto preciso tramite lo smembramento
  • Gore e mutilazioni aggiungeranno del tattico come accadeva in Dead Space. Ad esempio recidendo gli arti di un nemico questi si troverà a strisciare sul pavimento
  • Jacob potrà servirsi di uno speciale strumento a trazione gravitazionale, attraendo a sè oggetti e nemici per poi lanciarli
  • I Biofagi si differenzieranno in tipologia, da quelli di grandi dimensioni e in grado di assorbire molti più danni ai più rapidi o letali ma meno resistenti, con la capacità di entrare nei condotti e tendere imboscate
  • Presenti scarejump e momenti in cui l’apparente tranquillità sfocerà in spavento
  • Porte, armi, veicoli e robot di sicurezza, ogni elemento presente nello scenario è stato sviluppato con meticolosità attraverso l’intelligenza artificiale
  • Gli effetti sonori sfrutteranno l’Apprehension Engine per offrire la più terrificante e coinvolgente esperienza
  • La tuta dell’astronauta potrà sporcarsi con sangue e budella
  • Il protagonista potrà morire nei modi più cruenti

Salvo imprevisti il lancio è fissato per la fine dell’anno su PC e Console.

Condividilo