Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PS4 e PS5

The Last of Us Part 2 : Nuovi dettagli su Gameplay e trama

Il direttore di The Last of Us Part II in una recente intervista sulle pagine del Playstation Blog ha svelato nuovi dettagli su The Last of Us Part 2 che vi riporto a seguire.

Nuovi dettagli per The Last of Us Part 2 

Quando usci l’espansione Left Behind iniziai a discutere sul secondo capitolo con l’attrice che interpreta Ellie, Ashley Johnson. Quel giorno le spiegai alcune idee e su cosa stavo lavorando, ci siamo seduti in un ristorante e lei ha iniziato a piangere, ho pensato “speriamo che nessuno creda che la stia maltrattando”. 

Il rapporto tra Joel ed Ellie è cambiato molto rispetto il precedente capitolo, Ellie era un’adolescente che vedeva Joel come qualcuno che non l’avrebbe abbandonata. Ora lei vive con Jackson, ha la possibilità di relazionarsi con altri sopravvissuti e tra questi vi è Dina, con la quale instaurerà un forte legame.

Quando un evento porterà Ellie ad affrontare un viaggio difficile per vendicarsi delle persone responsabili dell’accaduto le cose potrebbero cambiare. In realtà Ellie non potrebbe far fuori tutte le persone che uccide nella demo, quel numero è fondamentale per generare una continua tensione.

Abbiamo aggiunto la minaccia degli animali come una meccanica supplementare. Ellie rilascerà il proprio odore anche se svanirà lentamente, i cani di cui si avvarranno i nemici potranno fiutarlo e quindi scovare Ellie.

Lo scopo è di smuovere le emozioni dei giocatori, uccidere un animale è diverso da un uomo. Ogni nemico avrà un nome, dei sentimenti , i suoi compagni possono urlare disperatamente il proprio nome, alcuni impazziscono di rabbia altri diventano imprevedibili durante gli scontri.

Vi saranno nemici umani ed infetti oltre alcuni inediti come gli Shambler, un mutante che emette una nube tossica e acida, la quale corrode qualsiasi materiale. I gas tossici ostruiscono la visuale del giocatore favorendo l’assalto dei Runner.

A differenza della serie Uncharted avrete a che fare con orde di infetti e nemici più numerosi. I giocatori potranno decidere se cimentarsi in uno spargimento di sangue o evitarli, alcune aree possono essere superate senza essere individuati. 

Vi ricordo che The Last of Us Part II sarà disponibile su PS4 dal 21 febbraio 2020.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy