Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi, Xbox One e Xbox Series X

The Sojourn: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Quest’oggi vi porterò in una terra magica ricca di puzzle ambientali da risolvere con la Recensione di The Sojourn, disponibile su PS4, Xbox One e PC via Epic Games Store, sviluppato da Shifting Tides.

The Sojourn Recensione

The Sojourn è un gioco surreale che vi trasporterà in un’atmosfera magica, in grado di isolarvi dall’ambiente circostante per l’intera durata del gioco, tra momenti riflessivi e il relax offerto da ambientazioni e colonna sonora che si fondono tra loro.

La trama di The Sojourn viene narrata attraverso delle statue raffiguranti il passato, presente e futuro del protagonista, le quali compariranno gradualmente con il progredire del gioco, la cui durata si attesta sulle 10 ore circa, estremamente generoso considerando che vi trovate pur sempre di fronte un gioco di stampo rompicapo.

Dopo  una breve introduzione dove vi troverete a camminare semplicemente per le varie ambientazioni seguendo una luce ed assistendo alla costruzione di ponti, passaggi ed altro ancora, avrete a che fare con il primo enigma dei tanti proposti, i quali si diversificano tra loro per pochi elementi, ma il cui contesto è lo stesso.

Per superare ogni enigma dovrete utilizzare l’oscurità a vostro vantaggio, al fine di interagire con delle strutture per raggiungere e oltrepassare dei ponti prima dell’esaurimento dell’apposita barra.

Inizialmente dovrete gestire solo delle costruzioni che consentono di teletrasportarsi da un luogo e l’altro o attivare dei cancelli, con il progredire del gioco vengono introdotte nuove strutture come quella musicale che la sua melodia consente ad un ponte di rimanere integro.

The Sojourn metterà alla prova il vostro intelletto, portandovi il più delle volte a ragionare sull’enigma per risolverlo, nonostante sia possibile ripeterlo all’infinito, riavviandolo in qualsiasi momento tramite il menù di pausa.

Nessun potere particolare, nemici da sconfiggere, collezionabili o altro, The Sojourn è un walking simulator misto al puzzle, che vi porterà da una ambientazione all’altra a svolgere sempre gli stessi enigmi ma differenziandoli con l’aggiunta di qualche variazione.

Non esiste un HUD pronto ad illustrarvi il numero di enigmi risolti e quelli restanti, quest’ultima funzionalità viene affidata ad un simbolo luminoso sulle porte che attraverserete, i quale si accenderà gradualmente ad ogni enigma risolto, permettendovi l’accesso alla sezione successiva.

 

Giocato su Xbox One X, The Sojourn propone un comparto grafico eccelso, nonostante i modelli siano realizzati con lo stile low poly, sfoggiando risoluzione, texture e illuminazione di alta qualità, senza compromettere la stabilità del gioco.

Su console viene offerta la possibilità di decidere se giocare favorendo la risoluzione o il frame rate. The Sojourn si lascia giocare, nonostante la ripetitiva purtroppo presente enigma dopo enigma e movimenti da passeggiata.

Se siete appassionati del genere puzzle, The Sojourn è un gioco che vi consiglio assolutamente di non lasciarvi sfuggire, un titolo che racconta una storia e lo fa nel modo più originale possibile, coinvolgendo il giocatore minuto dopo minuto sopratutto grazie ad una colonna sonora rilassante ed un’ambientazione surreale. 

The Sojourn Gameplay Trailer

  • 8/10
    Grafica - 8/10
  • 7.6/10
    Gameplay - 7.6/10
  • 7.5/10
    Trama - 7.5/10
  • 7.4/10
    Sonoro - 7.4/10
  • 7/10
    Longevità - 7/10
7.5/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy