Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

Twitch si evolve: Arrivano le Storie personalizzabili

Dopo l’entusiasmante rilascio di nuove funzionalità per i creatori di contenuti su Twitch, la piattaforma di streaming ha ulteriormente sorpreso la sua vivace community introducendo le tanto attese “Stories personalizzabili“. A partire da oggi, questa innovativa opzione è disponibile sull’app mobile del servizio, aprendo nuovi orizzonti per il coinvolgimento dei creator con i propri seguaci anche al di fuori delle trasmissioni in diretta.

Nonostante il concetto delle Stories non sia nuovo, nell’ecosistema dello streaming di Twitch questa funzionalità promette di diventare uno strumento indispensabile per tutti coloro che desiderano consolidare ulteriormente il legame con la loro audience. Attraverso le Stories di Twitch, gli streamer possono condividere brevi messaggi che rimarranno visibili per un arco di tempo di 28 ore, arricchendoli con testi, immagini, scatti fotografici, clip in tempo reale, emoticon personalizzate del proprio canale e sfondi unici.

Al momento, l’accesso a questa nuova funzionalità è riservato ai partner e agli affiliati di Twitch che hanno effettuato almeno una trasmissione live nei trenta giorni precedenti. L’utilizzo degli strumenti creativi delle Stories è possibile con un semplice aggiornamento dell’app mobile di Twitch all’ultima versione, disponibile per i dispositivi iOS e Android. Una volta attiva, la sezione delle Stories comparirà in cima alla pagina “Following” di ogni creatore di contenuti.

I gestori di Twitch assicurano che saranno costantemente impegnati nel testare misure di sicurezza e nell’apportare aggiornamenti alle Stories, garantendo un’esperienza di utilizzo ottimale per tutti gli utenti. Ogni nuova Story pubblicata sarà notificata ai follower tramite notifiche push o altre impostazioni personalizzabili, permettendo agli spettatori di gestire con facilità la frequenza delle notifiche relative a questa nuova forma di interazione sociale su Twitch.

Per gli streamer con almeno 30 abbonati (inclusi quelli ricevuti in regalo), si apre inoltre la possibilità di creare Stories esclusive per gli iscritti al canale, conferendo un valore aggiunto alle sottoscrizioni dei propri sostenitori. Nei prossimi mesi, i curatori della piattaforma promettono ulteriori aggiornamenti che renderanno le Stories ancora più sorprendenti, come la possibilità di creare sondaggi, strumenti di editing avanzati e molto altro.

Con l’introduzione delle Stories personalizzabili, Twitch dimostra ancora una volta la sua dedizione nel fornire ai creatori di contenuti gli strumenti necessari per costruire comunità più solide e coinvolgenti, offrendo nuovi modi di interagire con i propri follower e rendendo l’esperienza di streaming ancora più entusiasmante. Non resta che vedere quali altre incredibili novità ci riserverà il futuro di questa piattaforma di streaming all’avanguardia.

Condividilo