Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: iOS e MAC, PC, Recensioni Videogiochi, Switch

Untitled Goose Game: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Una volta qualcuno disse che i videogiochi permettono di vivere la vita e le avventure di personaggi di ogni tipo, a volte umani altre volte alieni o addirittura animali, ed è proprio di quest’ultima categoria di cui voglio parlarvi oggi, attraverso la Recensione di Untitled Goose Game.

Prima di proseguire con la lettura dell'articolo, entra nel Canale Telegram di TechGaming cliccando qui per rimanere aggiornato su News, Video e Offerte e nel Gruppo Telegram di TechGaming cliccando qui per conoscere nuovi giocatori

Untitled Goose Game Recensione

No, non si tratta di un errore, lo sviluppatore ha deciso di non assegnare un titolo al suo gioco, chiamandolo semplicemente il gioco senza un nome il cui protagonista è un’oca. Nessuna trama particolarmente complessa da capire, abilità da sbloccare, nemici da sconfiggere o altro, si tratta di un gioco in cui nelle penne dell’oca dovrete rompere le scatole al prossimo.

Il gioco inizia in un giardinetto dove potrete padroneggiare fin da subito i pochi e intuitivi controlli a disposizione, dal movimento dell’oca allo starnazzare, sbattere le ali ed usare il becco per afferrare gli oggetti.

Untitled Goose Game si suddivide in scenari, connessi tra di loro in modo lineare, senza dunque trovarsi di fronte inutili caricamenti. In ogni scenario avrete una sorta di lista della spesa scritta su un foglio di carta, sul quale sono riportate le istruzioni da portare a termine.

 

Dal rubare specifici oggetti alla commessa di un negozio di alimentari ad un povero contadino intento a guadagnarsi la giornata con il sudore della fronte. Starnazzando è possibile distrarre gli umani attirando la loro attenzione e disturbandoli, mentre con il becco si porta via degli oggetti a loro preziosi.

In ogni scena dovrete ragionare sul migliore metodo per portare a termine le richieste, considerando che raccogliendo un oggetto specifico davanti agli umani provocherà la loro ira, i quali vi inseguiranno fino a quando non li avranno recuperati.

Untitled Goose Game vi fa vestire i panni di un’oca non solo fastidiosa ma anche puramente malvagia, la quale avrà piacere nel infliggere dei dispetti alle sue vittime.

 

Ho avuto modo di trascorrere diverse ore in sua compagnia e debbo ammettere che si tratta decisamente di un gioco unico nel suo genere, originale, divertente e coinvolgente, il quale vi terrà incollati allo schermo per diverse ore, nonostante non tutti i compiti richiesti devono essere tassativamente portati a termine per proseguire.

Ad esempio nella prima scena dovrete fare in modo che il contadino sblocchi un cancello da attraversare per accedere alla città e cosi via dicendo. La longevità del titolo è data dalla generosa presenza di richieste per ogni scena e dall’esplorazione degli scenari, nonostante purtroppo non vi siano abilità da sbloccare o personalizzazioni per rendere l’oca più personale possibile.

Un titolo che in uno scenario di grandi uscite si propone come una valida distrazione dalla massa, un simpatico passatempo che vi conquisterà fin dai primi minuti di gioco.

 

Untitled Goose Game Gameplay Trailer

  • 7.4/10
    Grafica - 7.4/10
  • 6.6/10
    Gameplay - 6.6/10
  • 6/10
    Sonoro - 6/10
  • 5.5/10
    Trama - 5.5/10
  • 7/10
    Longevità - 7/10
6.5/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy