Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

USA: Ragazza ventunenne uccisa mentre gioca a Pokèmon GO

E’ accaduto il 18 Ottobre ma la notizia è stata resa nota solo oggi. Cayla Campos, una ragazza di 21 anni è stata uccisa con un colpo di pistola ad Albuquerque per aver assistito insieme al ragazzo ad una rapina nei presso di Bianchetti Park.

Uccisa mentre giocava a Pokèmon Go

La coppia stava giocando a Pokèmon Go in auto, utilizzando la realtà aumentata, quando i due sono stati testimoni di una rapina ai danni di un’altro guidatore. Durante la fuga sono stati raggiunti da diversi colpi di pistola sparati dai rapinatori, i quali hanno ferito Cayla provocando lo schianto dell’auto contro una delle abitazioni.

L’intervento del pronto soccorso non è riuscito a salvare la ragazza che è deceduta per le ferite riportate. La polizia è sulle tracce dei due rapinatori che non sono stati ancora identificati. 

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE