Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Android e Stadia, iOS e MAC

WhatsApp risponde al Bug che ha causato l’indicizzazione di 300 mila numeri di telefono su Google

Giorni fa vi ho parlato di una notizia alquanto sconcertante, ossia la pubblicazione sulla rete di ben 300 mila numeri di telefono WhatsApp a causa di un bug in una delle funzionalità del Messenger, per maggiori informazioni consultate l’articolo WhatsApp: Il vostro numero di telefono è in rete a causa di una falla.

Quest’oggi gli autori della piattaforma hanno rilasciato una dichiarazione sulla vicenda che voglio condividere con voi a seguire.

Ecco cosa ne pensa WhatsApp sul Bug

La nostra funzionalità chiamata Click to Chat, consente agli utenti di creare un URL con il proprio numero di telefono, in modo da condividerlo liberamente e permettere di essere contattati facilmente.

La suddetta funzione è usata principalmente dalle micro imprese nel mondo, per connettersi con i propri clienti. Ringraziamo colui che ci ha segnalato la cosa, tuttavia non è prevista alcuna ricompensa, in quanto si tratta di un indice ricavato dal motore di ricerca.

Gli utenti hanno deciso liberamente di rendere pubblici i propri numeri di telefono usando la suddetta funzionalità. E’ sempre possibile bloccare i contatti indesiderati in qualsiasi momento.

In altre parole dunque se venite importunati potete sempre bloccarli, e chi ha segnalato la cosa a WhatsApp non avrà un centesimo. d

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy