Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC

Windows 10 May 2020 Update: Ecco perchè questo aggiornamento non s’ha da fare

Se Don Abbondio fosse reale, al giorno d’oggi inviterebbe tutti gli utenti Windows 10 a non aggiornare al May 2020 Update. Il motivo? Scopriamolo insieme.

Il nuovo aggiornamento di Windows 10 causa seri problemi

Gli utenti che hanno avuto la “sfortuna” di ricevere il nuovo aggiornamento, hanno segnalato i seguenti problemi:

  • I dispositivi Bluetooth cessano di funzionare correttamente
  • I driver audio ISST Conexant causano la schermata blu della morte
  • Le schede di rete che supportano l’Always On e l’Always Connect smettono di funzionare
  • La schermata blu della morte appare anche quando si collega o scollega un dock Thunderbolt
  • Il mouse cessa di funzionare nei giochi o app che utilizzano il GameInput Redistributable
  • Su alcuni PC con GPU Intel vi sono problemi nel refresh rate variabile
  • Gli schermi esterni potrebbero diventare neri se si usa Word o Whiteboard
  • Presenti seri conflitti con i driver Synaptics ThinkPad UltrNav
  • Presente un messaggio di avviso sull’unità disco con Bitlocker
  • Alcune applicazioni o contenuti multimediali non possono essere riprodotti correttamente a causa di un conflitto con i driver AMD
  • Su ThinkPad X1 il tasto F11 non funziona

Questi sono solo alcuni dei tanti problemi segnalati, se potete aggiornare, non fatelo fino quando Microsoft non rilascerà un corposo aggiornamento di fix.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy