Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi, Switch, Xbox One e Xbox Series X

WRC 9: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Una delle saghe automobilistiche e videoludiche più veterane nel mondo del Rally è indubbiamente WRC, giunto al nono capitolo.

Quest’oggi dopo aver trascorso diverso tempo in sua compagnia, voglio condividere con voi la Recensione di WRC 9, anticipandovi che ciò che vi dirò è tratto dalla versione PS4 del titolo.

Dopo il WRC 8 dello scorso anno, la serie si rinnova con nuovi contenuti e delle novità, scopriamole insieme a seguire.

WRC 9 Recensione

Senza indugiare parto subito da tutti i contenuti proposti dal titolo. Dal menù principale che mantiene l’aspetto minimale della scorsa edizione, potete accedere fin da subito alla Carriera, Eventi di Rally a tempo e Club in bella mostra.

Sempre dalla Home vi è un sistema a schede composto da Guida, Competizione, Opzioni e Showroom. In Guida troverete le modalità menzionate ma con l’aggiunta della Partita Rapida, l’Allenamento, l’Aria Test, le Sfide e la Stagione.

In Competizione vi è il multiplayer online, gli eventi online, l’eSports WRC, lo schermo condiviso e le Classifiche. Infine in Showroom potete vedere la vostra vettura da ogni angolazione, accendendo e spegnendo i fari, nascondendo o mostrando l’interfaccia, zoomando, cambiando le condizioni meteo e cosi via dicendo.

Se siete nuovi con i giochi di Rally apprezzerete indubbiamente non solo l’Allenamento, il quale è pronto a illustrarvi tutto quello che c’è da sapere, da come affrontare le curve a saper dosare acceleratore e freno, ma anche l’Aria Test.

Questa modalità permette di guidare liberamente nello scenario al fine di migliorare le proprie capacità di guida, mettendo a punto l’auto e verificando le modifiche apportate in tempo reale. Il cuore dell’esperienza risiede indubbiamente nella generosa modalità Carriera.

La Carriera è ricca di eventi da portare a termine, i quali vi faranno gareggiare in giro per il mondo, partendo dalle basi fino a competizioni più avanzate in difficoltà. Nel corso della modalità partecipierete ai Campionati sia in veste di pilota che di manager.

Potrete ingaggiare compagni di squadra, gestire il budget a disposizione, potenziare le proprie abilità oltre che le auto e curare i rapporti con i costruttori, oltre a fare dei contratti con gli sponsor. La Carriera inizia con la creazione del pilota e la scelta della difficoltà, oltre che il punto di partenza, tra Junior WRC e WRC 3.

In Junior WRC ogni pilota ha la medesima auto ed è possibile partecipare agli eventi senza sostenere alcun test, mentre in WRC 3 salirete a bordo di un veicolo da competizione, potrete scegliere una delle auto a disposizione e affronterete i migliori piloti, avrete solo 3 possibilità per le prove.

Infine prima di iniziare potete scegliere una delle auto disponibili e se attivare o meno il Tutorial. Dopo il caricamento sarete pronti a partire con la Carriera, la quale vi vedrà partecipare a gare, sessioni di qualificazioni, gestione della squadra e cosi via dicendo, si tratta di una modalità abbastanza generosa in longevità e contenuti.

Prima di ogni gara potrete accedere al Calendario per consultare gli eventi, potenziare l’auto e il team, gestire al meglio la propria squadra, consultare le email, visualizzare gli obiettivi da raggiungere, dare un’occhiata alle statistiche per conoscere il proprio andamento, visualizzare le classifiche ed accedere all’Area Test.

Se non avete molto tempo a disposizione potete sempre concedervi delle gare rapide, le quali consentono di scegliere una delle tante auto disponibili, suddivise per case automobilistiche, sfrecciando su svariati tracciati. 13 le località del mondo e 8 circa i tracciati per ognuna di esse.

Interessante il sistema del Meteo, il quale permette di scegliere il momento della giornata e svariate impostazioni climatiche, come la possibilità di correre a ciel sereno, con la pioggia, la tempesta, la neve e cosi via dicendo. 5 le categorie di auto disponibili tra cui scegliere, ossia WRC, WRC 2 e 3, Junior WRC, Leggende e Bonus.

WRC 9 vanta un parco auto Leggende, potete salire a bordo di auto che hanno fatto la storia nel mondo del Rally. Per ogni auto vi sono 2 piloti scelti dal gioco. Se siete amanti delle Sfide apprezzerete indubbiamente l’apposita modalità, la quale vi permette di completare una serie di Sfide che vengono sbloccate gradualmente, una volta ottenuto il punteggio richiesto.

Infine vi è la modalità Stagione, la quale vi farà gareggiare in prove speciali, circuiti chiusi, lunghe tappe ed altro ancora, con la possibilità di riparare la propria vettura entro un tempo limite, ricevendo penalità e bonus a seconda del vostro comportamento in gara. Interessante anche la possibilità di cimentarsi in eventi a tempo che variano di continuo, accessibili direttamente dalla Home.

E poi c’è il Multiplayer locale e Online, per chi vuole mettersi alla prova contro altri giocatori. WRC 9 è tutto questo e molto di più in termini di contenuti, ma passiamo ora al comparto tecnico. Il gioco su PS4 si comporta egregiamente, senza bruschi cali di frame rate ma con lunghi caricamenti prima di iniziare una competizione. Accettabile il comparto grafico anche se mi sarei sinceramente aspettato di più, sia per le auto che per gli scenari.

Su PC probabilmente la resa grafica è differente, ma su console non esprime il massimo potenziale, probabilmente per garantire più stabilità che risoluzione in gara. Ottima la manovrabilità dell’auto, la quale si lascia guidare senza troppi problemi, e rende la difficoltà bassa davvero bassa, contrariamente a quanto accade in altri titoli, dove l’IA rimane comunque minacciosa e aggressiva.

Gli aiuti alla Guida offerti permettono anche ai neofiti di gareggiare senza problemi, completando e vincendo le gare. In sostanza WRC 9 riesce a conquistare sia gli amanti dello Sport e della serie, che i nuovi giocatori che vogliono avvicinarsi al mondo del Rally.

WRC 9 Gameplay Trailer

8/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy