Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi, Xbox One e Xbox Series X

Remothered Broken Porcelain: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Dopo il successo di Remothered, lanciato diversi anni fa su PC e successivamente console, arriva il sequel della trilogia.

Quest’oggi voglio condividere con voi la Recensione di Remothered Broken Porcelain, disponibile su PC e Console.

Remothered Broken Porcelain Recensione

In Remothered Tormented Fathers vestivate i panni di Rosemary Reed, questa volta l’attenzione si sposta su una quindicenne di nome Jennifer. A seguito della sua espulsione dal collegio femminile trova lavoro presso l’Ashmann Inn, tutto procede regolarmente, fino a quando non scoprirà che nell’Hotel accade qualcosa di strano, un segreto che potrebbe costarle la vita.

Nella struttura farà la conoscenza della coetanea Linn, una ragazza affetta da balbuzia, con la quale istaurerà un rapporto di amicizia. La storia trasporta il giocatore nel tempo, passando dal presente, nel quale bisogna sfuggire da una minacciosa entità, al passato, negli anni in cui viveva nel collegio.

Rispetto il precedente capitolo, è possibile vedere già un grande passo avanti nel comparto grafico, il quale appare più dettagliato, sia per gli scenari che per i personaggi, con una cura maniacale per le animazioni, quasi a voler apprendere dagli errori commessi in passato. La libertà d’azione viene rivista, offrendo al giocatore maggiori possibilità, ciò ha un impatto negativo sul gameplay che risulta attualmente altalenante.

Esplorando la dimora potrete raccogliere oggetti utili con i quali sopravvivere e difendervi, mentre verrete guidati dalla voce di Linn.Purtroppo però il titolo è afflitto da problemi tecnici, come un sistema macchinoso nella raccolta degli oggetti, sopratutto quando questi sono situati in cassetti, armadi o posizioni strategiche, senza contare la legnosità nei movimenti e bug in grado di rovinare l’esperienza di gioco.

L’intelligenza artificiale non è poi cosi intelligente come si crede, estremamente facile da ingannare ed aggirare, senza contare che spesso riuscirete a sopraffarla anche negli scontri diretti. In Broken Porcelain il tempismo è essenziale per uscire fuori da una spiacevole situazione, sfuggendo al nemico rapidamente, anche se la sensazione e frustrazione di non essere mai al sicuro è sempre presente. Trascorrerete il tempo a perlustrare l’hotel evitando di finire nelle grinfie delle minacce, nascondendovi dove potete e fuggendo il più lontano possibile.

Da elogiare la scelta del team nel recare a Jennifer non solo un’aspetto malconcio in caso di ferite, ma anche delle importanti modifiche al gameplay, come movimenti più lenti del previsto, dovuti all’impossibilità di correre a causa della perdita di sangue. Discutibile la decisione di risanare completamente il personaggio al caricamento del salvataggio manuale, seppur poco prima era morente, ciò semplifica in parte il gioco, permettendovi di salvare i progressi e ricaricarli per tornare guariti.

L’inventario è stato ampliato rispetto il passato, ciò consente al giocatore di raccogliere una quantità maggiore di oggetti, che andranno naturalmente combinati tra loro strada facendo. Nonostante l’ansia di imbattersi nei nemici, questa viene in parte compensata dalla possibilità di difendersi in modo più efficace rispetto il prequel. Il team di sviluppo ha deciso di offrire un ventaglio di possibilità non indifferenti per spingere il giocatore a completarlo.

Remothered Broken Porcelain naturalmente non è solo un fuggi e attacca, ma si arricchisce con degli enigmi da risolvere, i quali portano il giocatore a perlustrare l’Hotel in cerca degli oggetti richiesti. Pur focalizzando l’attenzione sul nuovo personaggio, non manca all’appello la possibilità di usare Rosemary in alcune scene, ambientate cronologicamente in un passato in cui l’antagonista aveva sembianze più giovanili e differenti da quelle viste in passato.

Da elogiare la scelta del team di non dedicarsi al riciclo degli assets, ma di sviluppare non solo una storia solida e convincente ma anche modelli e texture di qualità superiore e inedita.

Remothered Broken Porcelain Gameplay Trailer

8.5/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy