Tech Gaming
Menù Mobile
SOCIAL:
Filed under: News

Epic Games vende giochi porno: La nuova accusa di Apple

In quest’ultimo periodo si sta tenendo la causa legale tra Epic Games e Apple per il ritorno di Fortnite su iOS, a seguito della rimozione del gioco da parte di Cupertino a causa del presunto violamento di Epic Games, dopo che quest’ultima lo scorso anno ha deciso di modificare i costi per l’acquisto dei V-Buck.

Di recente Epic Games ha deciso di ospitare nel proprio store Itch.io, un marketplace di giochi indipendenti a pagamento e gratuiti, offrendo a sviluppatori minori la possibilità di farsi conoscere. Apple durante la causa ha colto l’occasione per portare alla luce il fatto che il suddetto store presenta anche videogiochi erotici, accusando dunque Epic Games di vendere giochi porno.

Epic si è difesa affermando che sul proprio store non vi sono giochi di questo tipo, ma semplicemente uno store indipendente dalla piattaforma, che non ha dunque nulla a che vedere con Epic Games, la vera domanda è da chiedersi cosa centri tutto questo con Fortnite.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE