You cannot copy content of this page
Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: PC, PS4 e PS5, Recensioni Videogiochi

Knights and Bikes: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Dai creatori di Psychonauts, Brutal Legend, Broken Age, Grim Fadango e molti altri capolavori arrivo un nuovo titolo ed oggi voglio condividere con voi la Recensione di Knights and Bikes. 

Knights and Bikes Recensione

Knights and Bikes vi farà vestire i panni di due ragazze, le quali dopo il loro incontro decideranno di intraprendere un lungo viaggio in sella a delle bici, in cerca di preziosi tesori. Il gioco sfoggia un comparto grafico originale, ispirato ai capolavori di Tim Burton.

Nelle prime fasi dell’avventura controllerete una sola delle due ragazze ma dopo aver portato a termine il prologo avrete la possibilità di passare da una ragazza all’altra in qualsiasi momento, ognuna di esse con le proprie abilità.

Knights and Bikes propone un camera con visuale isometrica, offrendo al giocatore la possibilità di avere una panoramica generale di cosa si trova nello scenario e cosa accade nei dintorni, con lo zoom che va e viene sulle protagoniste.

 

Nel corso dell’avventura sbloccherete nuove abilità per entrambi i personaggi, le quali vi permetteranno di raggiungere zone inaccessibili, rompere gli oggetti di scena ed altro ancora.

Knights and Bikes è stato sviluppato per la co-operativa, ed è giocabile di conseguenza sia in locale che online, mentre i giocatori solitari possono affrontare l’avventura in singolo, controllando le due protagoniste i in modo alterno, lasciando al computer il controllo di quella non giocante.

Il tutto narrato rigorosamente in inglese, le due dialogheranno spesso tra loro o con i personaggi incontrati, tramite i soli fumetti. 

 

 

Al fine di rendere l’avventura più coinvolgente possibile, il team di sviluppo ha rimosso ogni HUD su schermo, permettendovi di esplorare gli scenari senza distrazioni. Nel corso del gioco vi capiterà spesso di imbattervi in minigiochi di vario tipo, eventi e attività per distogliere l’attenzione dalla trama principale e invogliarvi ad esplorare in cerca di collezionabili e segreti vari.

Nonostante la libertà offerta nell’esplorazione degli scenari, spesso risulterà come se venisse condotti per mano ai livelli successivi, separati purtroppo da caricamenti a volte tutt’altro che veloci.

Knights and Bikes vi porterà via diverse ore del vostro tempo, spingendovi a partire all’avventura da soli o in co-operativa. Potrete spostarvi sia a piedi che a bordo o forse dovrei dire in sella alla bici, al fine di raggiungere più velocemente dei luoghi specifici.

 

 

Knights and Bikes non grida di certo al capolavoro ma nel complesso si tratta di un’opera che merita la vostra attenzione, anche se la decisione di commercializzarlo in un periodo di grandi uscite com Blair Witch, Control, Man of Medan e molti altri non è poi cosi geniale.

Knights and Bikes Gameplay Trailer

A seguire vi riporto il Gameplay di TechGaming della prima mezzora di gioco:

  • 7.7/10
    Grafica - 7.7/10
  • 7/10
    Gameplay - 7/10
  • 7.4/10
    Sonoro - 7.4/10
  • 6/10
    Trama - 6/10
  • 7/10
    Longevità - 7/10
7/10
Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy