Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Altro

Mixer chiude i battenti: Microsoft passa a Facebook Gaming

Come una doccia fredda, così è stato l’improvviso annuncio di ieri sera che ha sconvolto streamer e giocatori, che non si aspettavano di certo una mossa del genere, parlo ovviamente della chiusura di Mixer, la celebre piattaforma per lo Streaming che da sempre ha cercato di contrastare Twitch ma senza successo.

Dal 22 Luglio Mixer non sarà più disponibile, ma ovviamente Microsoft non ha gettato la spugna per quanto riguarda lo Streaming, ha deciso di stringere una partnership con Facebook Gaming, di conseguenza tutti gli utenti di mixer verranno trasferiti nella suddetta piattaforma.

Addio a Mixer: Microsoft punta a Facebook Gaming

Microsoft ha affermato:

Facebook Gaming renderà facile l’accesso a chiunque provenga da Mixer. Lavoreremo per la transizione della community di Mixer nel corso delle prossime settimane.

Dal 22 luglio Mixer non sarà più disponibile, porteremo nuove esperienze e opportunità su Facebook, dove ogni mese più di 700 milioni di persone giocano, guardano gameplay e interagiscono.

La nostra visione è proiettata verso Project xCloud, la quale permetterà di giocare su tutti i tipi di schermi e finestre, incluse quelle di Facebook.

Sempre nella serata di ieri è stata inoltre annunciata l’acquisizione dello studio Ready at Dawn (noto per The Order 1886) da parte di Facebook, entrando dunque a far parte della famiglia Oculus.

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy