Tech Gaming
Social Network
Filed under: News

Razer presenta la mascherina Smart da Gaming al CES 2021

Dopo Project Brooklyn, la sedia da gaming di nuova generazione di Razer, l’azienda ha presentato al CES 2021 anche una mascherina Smart da Gaming. In un periodo in cui il COVID-19 la fa da padrone, l’uso delle mascherine รจ inevitabile, perchรจ dunque non farlo con stile?

Razer รจ lieta di presentare Project Hazel, una mascherina smart e da gaming di nuova generazione. La mascherina presenta la protezione del respiratore di grado medico N95 con ventilatori attivi rimovibili e ricaricabili, oltre le Smart Pods che regolano l’areazione per una traspirabilitร  ottimale.

Dotati di un filtrante anti-batterico ad alta efficienza, garantisce il 95% di filtrazione delle particelle trasportate dall’aria, con una elevata resistenza ai fluidi. Project Hazel presenta un design chiaro e trasparente, ciรฒ permette di riconoscere le espressioni del viso di coloro che la indossano. Le luci interne si attivano al buio, permettendo di esperimersi anche in condizioni di scarsa luminositร .

Con la nuova tecnologia Raazer VoiceAmp รจ possibile attraverso un microfono con amplificatore integrato, migliorare il discorso dell’utente, garantendo una comunicazione chiara. La mascherina intelligente utilizza ventilatori a disco sostituibili e ricaricabili attraverso un case di ricarica rapida wireless con raggi ultravioletti disinfettanti. La generosa batteria permette l’uso della mascherina per l’intera giornata, impermeabile e resistente ai graffi, realizzata in plastica riciclata.

Tenuta ermetica con occhielli auricolari regolabili, rivestita in silicone per il massimo comfort e raffreddamento attivo con regolazione dell’aria. Per renderle piรน personali possibili, รจ possibile affidarsi alla tecnologia Razer Chroma RGB per scegliere la colorazione dei LED. Non ci resta che attendere per vedere come si evolverร  il progetto.

Condividilo