Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: News

Scoperto un nuovo mostro del Cosmo: Un buco nero a 2 dischi di accrescimento

L’Universo è pieno di meraviglie ma anche di mostri minacciosi e letali, mi sto naturalmente riferendo ai Buchi Neri. Alcuni ricercatori analizzando la Galassia di Seyfert, la quale dista ben 47 milioni di anni luce dalla nostra hanno scoperto un Buco Nero molto particolare.

Nuovo Buco Nero a 2 dischi di accrescimento

Dalle osservazioni è emerso che il mostro in questione vanta ben 2 dischi di accrescimento invece di uno. I flussi di gas sono instabili, ciò significa che le nuvole cadono nel buco nero più velocemente rispetto ad un buco nero tradizionale.

Il buco nero supermassiccio è 15 milioni di volte la massa del Sole e si estende per 88 milioni di chilometri, il disco interno si estende per circa 4 anni luce mentre quello più grande può arrivare a ben 22 anni luce.

Una delle due parti ruota nel senso inverso, ciò lo rende davvero notevole e decisamente molto pericoloso. Tra migliaia di anni i due flussi si scontreranno dando vita ad un evento estremamente luminoso, ma purtroppo non saremo vivi per godercelo. 

Condividilo

Questo sito utilizza i cookie per garantire ai nostri utenti l'esperienza migliore possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Privacy policy

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE