Tech Gaming
Social Network

Segui Tech Gaming sui Social Network per restare aggiornato su tutte le novità in tempo reale (clicca qui)

Filed under: News

Animal Crossing New Horizons: Addio al farming esagerato di stelline con l’ultimo aggiornamento

La festa è finita come si suol dire. Nintendo con l’ultimo aggiornamento di Animal Crossing New Horizons ha introdotto delle novità interessanti ma allo stesso tempo posto fine al farming esagerato delle stelline.

Scopri le Migliori Offerte Gaming su Amazon (clicca qui) Eneba (clicca qui) Instant Gaming (clicca qui) e CDKeys (clicca qui)

No, non si tratta di un errore, non avete sbagliato la procedura, l’ultimo aggiornamento apporta dei cambiamenti drastici e significativi, al fine di obbligare i giocatori a farmare stelline onestamente. Scopriamo insieme i cambiamenti attuati.

Avete già letto la Recensione di Animal Crossing New Horizons?

Il nuovo aggiornamento di Animal Crossing New Horizons rivede il farming delle stelline

Ci sono tanti modi per guadagnare stelline in Animal Crossing New Horizons, i più utilizzati sono indubbiamente la vendita delle rape, il viaggio nel tempo sfruttando gli interessi della banca Nook e la vendita di tarantole e scorpioni, anche se ve ne sono molti altri di cui vi ho parlato nel sito.

Ed è proprio questi ultimi due metodi che sono stati modificati. Se la vendita delle rape resta ancora un’ottima soluzione, a mio avviso il migliore metodo per farmare stelline onestamente, i restanti due non sono più attuabili.

Fino a qualche giorno fa, quindi prima che Nintendo rilasciasse l’aggiornamento, era possibile depositare stelline a volontà in banca attraverso il terminale della Nook, per poi cambiare la data della console e tornare sull’isola ritrovandosi ben 99.999 stelline di guadagno.

Da oggi il guadagno ammonterà solo a 9,999 stelline, rendendo dunque vano il processo. Per quanto riguarda invece le tarantole e scorpioni, si tratta di animali che insieme agli squali fruttano molte stelline. In passato era possibile catturarne a volontà, da oggi invece il tasso di comparsa è stato ridotto di ben il 90%, inoltre non saranno più presenti in qualsiasi periodo dell’anno.

Morale della favola? Se volete farmare stelline dovete darvi alla vendita di rape! Il funzionamento è illustrato QUI.

Condividilo