Tech Gaming
SOCIAL:
Filed under: Recensioni

Monopoly Madness: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Uno dei giochi da tavola più celebri e giocati al mondo, il quale vanta innumerevoli edizioni, è indubbiamente Monopoly. Nel corso degli anni abbiamo assistito al lancio di nuove versioni anche in ambito videoludico, una di esse è stata lanciata di recente, per portare una ventata di aria fresca nel franchise, proponendo meccaniche inedite, con tale premessa oggi voglio condividere con voi la Recensione di Monopoly Madness. Dimenticate ciò che avete imparato dai vecchi Monopoly, Madness stravolge le tradizionali meccaniche, proponendo una sorta di arena in cui i giocatori possono muoversi liberamente sulle varie tabelle,. Mr Monopoly decide di prendersi una meritata vacanza, affidando a voi la gestione dell’impero, con partite dalle regole ben precise che sbloccheranno nel corso del tempo nuove mappe.

Supporta Tech Gaming abbonandoti al canale Twitch (clicca qui) (collega Amazon Prime a Twitch cliccando qui) e/o acquista su Amazon (clicca qui),ENEBA (clicca qui) e/o Instant Gaming (clicca qui) oppure usando il codice creatore TGITA su Fortnite e/o nell'Epic Games Store

Parto subito anticipandovi che Monopoly Madness è giocabile in singolo, multiplayer online e locale. Come visto in Mario Party Superstars, anche Monopoly ha stravolto le sue meccaniche al fine di proporre qualcosa di originale, eliminando il lancio dei dadi e offrendo ai giocatori la possibilità di spingere o risucchiare gli avversari. Il denaro è sparso per la mappa di gioco, spetterà a voi prenderlo prima degli altri giocatori, lo stesso vale per le risorse indispensabili per ampliare le proprietà, guadagnando ancora più denaro. Ogni mappa presenta le fabbrice dell’Acqua ed Energia, con le quali ottenere fino ad un massimo di 7 unità ciascuna per espandere i vostri edifici. Le carte probabilità assumono ora il ruolo di potenziamento, caratterizzate da forzieri, in grado di ribaltare la partita come il gioco tradizionale.

Ovviamente non mancano all’appello caselle iconiche come il Vai in Prigione, Via e le più celebri proprietà. Quattro i tabelloni ispirati al gioco da tavola ma con degli accorgimenti, il treno ora bloccherà i movimenti mentre l’acqua causerà delle inondazioni, senza contare l’invasione aliena, le partite sono ricche di eventi imprevedibili. Per chi ama personalizzare le regole, vi è la possibilità di scegliere se giocare in partite della durata di 5, 10 o 15 minuti, con la possibilità di attivare o meno diverse funzionalità, come la frequenza dei potenziamenti, quanti soldi disporre in partenza, la durata di un evento che cambia la mappa ed altro ancora. Passare ad un altro scenario modificherà naturalmente le proprietà oltre ad incidere sulle sorti della partita. La modalità Storia è giocabile sia in singolo che multiplayer, con specifiche missioni da portare a termine, dove l’obiettivo finale è sempre quello di diventare il più ricco di Monopoly.

Non manca all’appello la possibilità di giocare in solitaria con i bot invece che con altri giocatori locali oppure online. Sbloccando gli obiettivi riceverete punti Uplay da spendere per riscattare ricompense come personaggi aggiuntivi e personalizzazioni varie. Sul fronte grafico Monopoly Madness è colorato, con meccaniche inedite, divertenti ed originali, ed una colonna sonora piacevole da ascoltare durante le lunghe sessioni di gioco. Il titolo su console si comporta egregiamente, privo di cali di frame rate e con caricamenti piuttosto rapidi, merito sopratutto delle potenzialità della nextgen, con la possibilità dunque di catapultarsi sul tabellone per divertirsi in solitaria o con gli amici in poco tempo. Ho adorato Monopoly fin dagli anni 90 e le controparti videoludiche hanno allietato molte delle mie serate in compagnia di amici e parenti, stravolgere meccaniche di un gioco iconico come Monopoly apparentemente è un’arma a doppio taglio ma Ubisoft è riuscita a farlo nel migliore dei modi, dimostrando di come il celebre franchise abbia ancora molto da offrire.

8/10
Condividilo

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE
error: Questo contenuto è protetto e non può essere copiato!